Un velivolo si è schiantato al suolo, in Grecia, mentre trasportava del materiale militare diretto nel Bangladesh. Otto le vittime.

Il velivolo precipitato era partito da Belgrado, capitale della Serbia. Un aereo quadrimotore Antonov An-12 di proprietà della compagnia ucraina Meridian Ltd, si è schiantato al suolo, in Grecia, mentre trasportava del materiale militare diretto nel Bangladesh. 

A bordo del velivolo cargo c’erano anche otto persone. Era partito ieri sera da Nis, nel sud della Serbia. L’aereo è precipitato nei pressi del nord della Grecia. Tutte le persone presenti all’interno del mezzo sono decedute a causa dell’impatto.  

A rendere nota la notizia, il ministro della Difesa serbo, Nebojsa Stefanovic, durante una conferenza stampa a Belgrado. Il velivolo trasportava 11,5 tonnellate di materiale militare serbo destinato al ministero della Difesa del Bangladesh. 

Carcassa incidente aereo

L’aereo era partito da Nis alle 20:40 di ieri sera, 16 luglio, e sarebbe dovuto arrivare a Dacca, facendo uno scalo tecnico ad Amman, in Giordania. In seguito allo schianto, sono stati trasportati in ospedale due vigili del fuoco, che stavano lavorando in una zona poco distante dall’impatto. Attualmente si trovano ricoverati a causa di problemi respiratori causati dall’inalazione dei fumi prodotti dall’incendio del velivolo.  

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Sul posto ancora non sono giunte le squadre di soccorso

Ancora non sono giunte sul posto le squadre di soccorso, e per svolgere le ricerche, i soccorritori stanno impiegando dei droni. La tv di Stato ha dichiarato che la zona dell’impatto non risulta ancora essere praticabile, e che l’esercito, gli esperti di esplosivi ed il personale della Commissione greca per l’energia atomica potranno recarsi sul luogo soltanto quando verrà stabilito che la zona è sicura
Un funzionario dei vigili del fuoco, Marios Apostolidis, ha dichiarato che solo “uomini del servizio antincendio con attrezzature speciali e strumenti di misurazione si sono avvicinati al punto di impatto dell’aereo e hanno osservato da vicino la fusoliera e altre parti (del velivolo) sparse nei campi”. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 17-07-2022


West Nile, il virus trasmesso dalle zanzare 

Ricky Martin, accusato di violenza sessuale sul nipote 22enne