Prelevare al bancomat è un operazione semplice ma se non ne avete mai avuto uno allora dovete capire come fare

Cosa occorre per prelevare al bancomat

Per prelevare ad uno Sportello Bancomat (definito anche come ATM) occorrono:

– Una Carta Bancomat

– Il Pin collegato alla Carta

– I contanti sulla Carta

– Uno sportello bancomat

In sostanza vi occorrono solamente questi quattro elementi la procedura è altrettanto intuitiva e semplice.

Ma prima di entrare nel merito della stessa spieghiamo un attimo cos’è uno sportello bancomat.

L’Atm è quello sportello che si trova interno o esterno all’istituto di credito o alla Posta nel quale inserire la carta bancomat per effettuare il prelievo dal proprio conto che sia un conto corrente o un conto solo su carta appunto.

L’Atm consente una serie di operazioni ulteriori come anche quella di ricezione di uno scontrino post prelevamento atto a far capire al cliente il residuo sul suo conto e/o sul suo conto carta.

Ecco come procedere per il ritiro dei contanti dal vostro bancomat:

1. Arrivate allo sportello bancomat

2. Inserite la carta dalla parte del chip con il chip rivolto sul lato superiore e quindi che si possa vedere

3. attendete

4. l’Atm vi richiederà il Pin, il Pin è un numero a 5 cifre che non va comunicato a nessuno ed è associato alla carta bancomat di cui siete intestatari

5. Dopo aver digitato il pin dovrete digitare la cifra che intendete prelevare allo sportello

6. Vi verrà richiesto se volete anche lo scontrino con il saldo sulla carta, digitate Si o No a seconda della vostra scelta

7. L’Atm erogherà il denaro richiesto

Questa semplice procedura è sottoposta a limiti di prelievo regolati a loro volta dalle Leggi Vigenti in materia di Antiriciclaggio. Quindi se dovete effettuare grandi prelievi non potrete farli allo Sportello Bancomat ma recandovi presso la vostra agenzia di Banca o presso Poste Italiane se il bancomat è il loro.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 05-03-2017


Rendimento obbligazione

Anticipo tfr per l’organizzazione del matrimonio