Il Premio Nobel per la Medicina 2021 a David Julius e Ardem Patapoutian per le scoperte sui recettori del tatto e sui meccanismi della percezione del freddo e del caldo.

David Julius e Ardem Patapoutian hanno vinto il premio Nobel per la Medicina 2021. I due sono stati premiati per aver scoperto i recettori alla base del tatto e i meccanismi che regolano la percezione del freddo e del caldo.

Lo studio sui recettori del tatto e sui meccanismi della percezione del caldo e del freddo

Come comunicato dalla giuria, i due studiosi hanno risposto ad una domanda di grande rilevanza per il mondo della medicina: “Come vengono avviati gli impulsi nervosi in modo che la temperatura e la pressione possano essere percepite? Questa domanda è stata risolta dai premi Nobel di quest’anno“.

Lo studio condotto dai due ha dei risvolti interessanti per quanto riguarda l’applicazione in ambito medico. I risultati raggiunti nel corso della ricerca infatti consentono di studiare strategia per la riduzione del dolore cronico legato ad una serie di malattie o ad una serie di traumi. Sono già stati avviati diversi studi su molecole che possono andare ad interagire con i recettori individuati dai due studiosi. Gli studi in questione possono portare alla produzione di farmaci in grado di contrastare dolori cronici, come ad esempio quello legato all’artrite.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Premio Nobel
Premio Nobel

Chi sono David Julius e Ardem Patapoutian, vincitori del Premio Nobel per la Medicina 2021

Julius, 66 anni, è un americano nato a New York. Insegna alla Columbia University di New York.

Ardem Patapoutian è nato nel 1967 a Beirut, poi si è trasferito negli Stati Uniti per motivi di studio, poi ha iniziato a lavorare sempre negli States.

I due, come specificato nella lettera di motivazione che accompagna l’assegnazione del Nobel, sono stati premiati per i loro studi che hanno portato alla scoperta dei recettori alla base del tatto e ai meccanismi che regolano la percezione del freddo e del caldo.

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


Economy of Francesco, il messaggio del Papa ai giovani: “Forse siete l’ultima generazione che ci può salvare”

Incendio a Roma, in danneggiato il Ponte di Ferro. Il rogo forse causato da un fornello a gas