Nuovo premio produzione per i dipendenti della Ferrari. I sindacati: “Si tratta di una conquista enorme. A breve saranno comunicate le cifre esatte”.

MARANELLO – Nuovo premio produzione per i dipendenti della Ferrari. L’accordo è stato trovato al termine di una trattativa tra l’azienda e i sindacati con l’intesa sul “Premio di Competitività” per gli anni 2020-2023. Le cifre saranno comunicate nei prossimi giorni ma la Fiom Cigl ha parlato di 12mila euro.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cosa prevede il nuovo premio

Secondo quanto precisato dai sindacati il nuovo premio stabilisce nuove regole e sostegni per le assenze dovute a malattie lunghe, gravi e per lutti familiari fino al secondo piano.

Inoltre viene data una grande importanza anche alla genitorialità attraverso la maternità e paternità facoltativa e l’allattamento. Aumenta, inoltre, la formazione dei lavoratori sia dal punto di vita professionale che da quello professionale per allargare le opportunità di carriera e gli orizzonti culturali.

Se nel prossimo quadriennio – fanno sapere i sindacati – continueranno a crescere produzioni e performance, il premio per i dipendenti sarà notevolmente aumentato. Salgono anche gli anticipi del premio che passano da due a tre. Le cifre saranno comunicate solamente dopo l’assemblea dei lavoratori. Ma il Premio sarà commisurato in base ai tradizionali indicatori produttivi, finanziari e qualitativi“.

Ferrari
Lo stemma della Ferrari (fonte foto https://www.facebook.com/Ferrari/)

Aumento per i dipendenti della Ferrari

Nonostante i sindacati frenano un po’ sulle cifre, alcune fonti della CGIL hanno parlato di 12mila euro. Ma l’accordo prevede anche altre norme che riguardano la genitorialità, lutti familiari e tanti altri diritti che riguardano i dipendenti.

Una buona notizia visto che in futuro ci potrebbero essere altri aumenti in caso di una ulteriore produzione di alto livello. La Ferrari ha intenzione di continuare premiare i propri lavoratori che negli ultimi anni hanno fatto crescere maggiormente le entrate all’azienda automobilistica italiana.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Ferrari/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 29-09-2019


Formula 1, Leclerc in pole position a Sochi. Hamilton davanti a Vettel

Bankitalia: “La politica studi e approfondisca i temi”