La notizia, comparsa su un sito specializzato svedese, parla di una presa intelligente economica e compatibile con Apple HomeKit, Google Assistant e Alexa.

Ikea starebbe programmando il lancio di una presa intelligente compatibile con tutti i principali assistenti vocali casalinghi. La presa smart del colosso svedese, sempre secondo le notizie, sarà compatibile con Homekit di Apple, Google Assistant, e Alexa. Insomma, tutti i principali attori del mercato delle smart home, almeno per quanto riguarda il mercato di massa.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

La presa elettrica intelligente di Ikea a un prezzo molto basso

Secondo quanto riportato da teknikveckan.com, questo prodotto sarà disponibile a ottobre, e si andrà aggiungere alla linea di prodotti TRÅDFRI (che peraltro significa “Senza cavi o Wireless” in svedese), che al momento è costituita principalmente da lampadine che si possono controllare via Wi-Fi o con il telecomando in dotazione.

L’aspetto più interessante di questo prodotto è senza dubbio il prezzo. Come possiamo leggere sul blog, in cui l’autore Marcus Attefors è stato così gentile da inserire anche una versione inglese:

[…] it will cost 99 SEK ($10). If you want an on / off button, it will cost you 149 SEK ($15) for a remote and a plug. The power button has a magnet on the back so you can easily attach the button to the supplied wall bracket or to other metal surfaces and it has a range of 10 meters.”

In pratica, la presa smart di Ikea costerà 99 corone svedesi, circa 9,3 euro al cambio recente. Non è difficile immaginare un prezzo di 9.95 euro, secondo il modello dei prezzi Ikea. Per avere una presa e un interruttore “on / off”, il prezzo sarà di 149 corone, che secondo lo stesso criterio potrebbe portare a un prezzo fra i 13.95 e i 14.95 euro. Attualmente il telecomando per le luci TRÅDFRI in Italia ha un prezzo di listino di 14.95 euro.

presa smart ikea kit gateway
fonte foto: ikea.com/ie/en/products/lighting/smart-lighting/

Cosa potrà fare la presa smart di Ikea?

Se le notizie fornite dal blog svedese sono corrette, potrebbe essere usata sia come semplice accensione senza fili attraverso il telecomando, sia come vera e propria presa smart attraverso i più comuni assistenti vocali, cioè Homekit, Google Home e Alexa. Un passo in questa direzione è già stato fatto quando Ikea ha aggiornato il sistema di controllo delle sue lampade (il Gateway TRÅDFRI) rendendolo compatibile con gli assistenti vocali più diffusi.

Insomma, lo scenario che si presenta, vede i prodotti Ikea adatti praticamente a ogni tipo di consumatore: gli utenti principianti, o chi vuole le cose più comode possibili, potranno usare lampadine e prese intelligenti attraverso i telecomandi. Gli utenti intermedi potranno fare tutto dalla App ufficiale di Ikea, utilizzando il Gateway, mentre gli utenti più evoluti potranno integrare tutto in Google Home o negli altri assistenti vocali.

L’unico aspetto ancora non chiaro è se le nuove prese smart TRÅDFRI avranno o meno bisogno del Gateway per connettersi a questi servizi.

Fonte foto copertina: ikea.com/ie/en/products/lighting/smart-lighting/

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 01-09-2018


La tastiera Google blocca imprecazioni e parolacce? Ecco come “Liberarla”!

Come ottenere un account verificato su Instagram: le istruzioni ufficiali