Caro carburante, aumenta ancora il prezzo della benzina. Il prezzo medio nazionale della verde arriva a 1,579 euro al litro.

Aumenta ancora il prezzo della benzina, che sale ormai da venti settimane consecutive, come segnalato anche dalle associazioni che difendono gli interessi dei consumatori.

Carburante, aumenta ancora il prezzo della benzina

Stando ai dati del Ministero dello Sviluppo Economico, il prezzo della benzina verde, considerando il self service, ha raggiunto quota 1,579 euro al litro. Si tratta ovviamente del prezzo medio calcolato a livello nazionale. Rispetto alla settimana precedente si registra quindi un aumento di 1,3 centesimi. Un aumento considerevole se consideriamo che l’aumento dei prezzi, come anticipato, va avanti da venti settimane.

Ad inizio novembre il prezzo della benzina si attestava ad 1,378 euro al litro. Si registra quindi in quattro mesi un aumento di quasi il 15%.

Aumenta anche il prezzo del gasolio, che ha raggiunto quota 1,445 euro al litro, sempre considerando il prezzo medio a livello nazionale.

benzina diesel
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/benzina-diesel-gas-carburante-olio-175122/

La nota dell’Unione Nazionale Consumatori

Se partiamo dal 9 novembre, prima che scattassero i rincari, in esattamente 4 mesi c’è stato un balzo del 12,4% per la benzina e del 13,8% per il gasolio. Su un pieno di 50 litri l’aggravio è di oltre 8 euro e 50 cent: 8 euro e 57 cent per la benzina e 8 euro e 62 cent per il gasolio. Su base annua è pari ad una mazzata ad autovettura pari a 206 euro all’anno per la benzina e 207 euro per il gasolio. Ora è più che reale il rischio di una risalita prematura dell’inflazione, a fronte di una crisi economica ancora profonda e drammatica, con incrementi dei prezzi dei beni trasportati su gomma“, aveva dichiarato nei giorni scorsi Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

Di seguito la nota dell’Unione Nazionale Consumatori del 9 marzo, quindi antecedente al nuovo rincaro registrato intorno alla fine del mese.


F1, Fernando Alonso: “Voglio vincere”

Franco: “Verso ritorno alla normalità tra maggio e giugno. Stop a misure di sostegno entro fine anno”