Primarie Pd a Roma e Bologna, Gualtieri e Lepore verso il successo. Il Centrosinistra decide i candidati per le prossime Comunali.

ROMA – Primarie Pd a Roma e Bologna, Gualtieri e Lepore i due candidati vincitori. Aspettative della vigilia rispettate con il voto interno al Partito Democratico che ha premiato i due grandi favoriti per le prossime Comunali. Una vittoria fondamentale soprattutto a Bologna, con il candidato a sindaco che in passato aveva aperto ad una alleanza con il M5s.

Primarie Pd a Roma, Roberto Gualtieri candidato sindaco

Roberto Gualtieri è il candidato a sindaco a Roma. Il passaggio delle Primarie nella Capitale è sembrato solamente obbligato visto che l’ex ministro era il grande favorito per la vittoria finale. Non sono mancate le polemiche, con due candidati che hanno duramente criticato il Pd per aver pubblicato una foto con il solo nome di Gualtieri a poche ore dall’apertura dei seggi.

La scelta di Gualtieri non apre, al momento, all’alleanza con il M5s. L’ex ministro, infatti, ha duramente criticato l’operato di Virginia Raggi e i due il prossimo autunno si sfideranno alle urne. Molto probabilmente uno dei due andrà al ballottaggio con il Centrodestra. Sembra essere fuori dalla lotta Carlo Calenda.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Primarie Pd a Bologna, successo di Matteo Lepore

La vittoria di Matteo Lepore è stata sicuramente molto ‘combattuta’. La renziana Isabella Conti è stata un’avversaria molto dura da superare, ma alla fine gli iscritti hanno scelto il candidato del Pd. Un successo che porterà a Bologna all’alleanza tra i dem e il M5s. Da capire ora come si comporterà Italia Viva.

Il commento di Enrico Letta

I risultati sono stati commentati sui social anche da Enrico Letta. “Le primarie a Roma e Bologna – si legge nel post – sono un successo di popolo e, pur in epoca Covid, hanno avuto un’affluenza come in passato. Il successo di Lepore e Gualtieri dimostra che abbiamo avuto ragione a non aver paura di farle perché il popolo di Centrosinistra è con noi“.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 20-06-2021


Chi era Nilde Iotti

Elezioni in Armenia, Pashinyan dichiara la vittoria ma Kocharyan denuncia brogli