Coronavirus, guarito il Principe Carlo: era risultato positivo

Coronavirus, guarito il Principe Carlo

Coronavirus, guarito il Principe Carlo, erede al trono della regina Elisabetta.

Coronavirus, guarito il Principe Carlo. Buckingham Palace aveva reso noto che il Principe era positivo al coronavirus. L’erede al trono era da giorni in isolamento in Scozia. Stando alle notizie a disposizione, l’ultimo contatto con la madre sarebbe avvenuto lo scorso 12 marzo. La Regina è in buone condizioni di salute e non manifesta alcun sintomo.

Il Principe Carlo positivo al coronavirus

Il Principe Carlo si è sottoposto al test per la ricerca del nuovo coronavirus ed è risultato positivo al COVID-19. La notizia è stata confermata da Buckingham Palace.

Le condizioni dell’erede al trono

Non è chiaro se il Principe fosse asintomatico o se avesse manifestato i sintomi del contagio. Non sono disponibili al momento informazioni dettagliate e soprattutto ufficiali sulle condizioni di salute dell’erede al trono, che a 71 anni rappresenta un soggetto a rischio.

Stando alle ultime informazioni a disposizione, il Principe presenterebbe solo sintomi lievi e le sue condizioni al momento non desterebbero preoccupazioni.

La nota diramata dal Palazzo Reale ha infatti evidenziato come il Principe stia continuando a lavorare dalla propria residenza attuale.

Principe Carlo
archivio Image Sport / principe Carlo / foto Imago/Image Sport

Coronavirus, guarito il Principe

Nella giornata del 30 marzo è arrivata la notizia della guarigione dell’erede al trono, dichiarato guarito e giunto al termine del periodo di isolamento.

I contatti con la Regina Elisabetta

Il principe Carlo avrebbe incontrato l’ultima volta la madre lo scorso 12 marzo. La Regina è in buone condizioni di salute e la scorsa settimana si era trasferita al Castello di Windsor dopo che alcuni dipendenti del Palazzo Reale erano risultati positivi al COVID-19.

ultimo aggiornamento: 30-03-2020

X