La proposta del ministro Gualtieri sul cuneo fiscale

Cuneo fiscale, la proposta di Gualtieri: “Taglio per gli esclusi dagli 80 euro di Renzi”

La proposta di Roberto Gualtieri sul cuneo fiscale: “Taglio per tutti gli imprenditori esclusi dagli 80 euro di Renzi”. Dubbi dei 5Stelle.

ROMA – La nuova proposta di Roberto Gualtieri sul cuneo fiscale. Dal palco del conclave del Pd, il ministro dell’Economia ha annunciato un possibile taglio per coloro che sono stati esclusi dagli 80 euro di Renzi: “Si tratta di un provvedimento – precisa il titolare del Dicastero di via XX Settembre – che riduce le imposte a 14 milioni di lavoratori, la maggior parte quelli con un reddito basso“.

La prima tranche della riforma fiscale – continua il ministro – vogliamo farla partire subito. Abbiamo fatto qualche valutazione tecnica sulla possibile allocazione delle risorse non indifferenti per la riduzione del cuneo fiscale. Nei prossimi mesi ci sarà un decreto legge ad hoc“.

Convocati i sindacati

Per iniziare la discussione del taglio del cuneo fiscale il ministro Gualtieri ha convocato anche i sindacati. Un’apertura del tavolo per dare vita al decreto che è in programma per consentire una riduzione delle tasse a coloro che sono rimasti fuori dagli 80 euro di Renzi.

Il primo appuntamento è stato fissato per venerdì 17 gennaio. In futuro ci saranno altri incontri simili per cercare di mettere nero su bianco quanto deciso dalla maggioranza.

Il M5s chiede lealtà

Nessun muro da parte del M5s che chiede semplicemente lealtà al ministro dell’Economia. Il motivo? L’incontro con i sindacati non è stato concordato come precisa Laura Castelli: “Sono convinta che ci vedremo con Gualtieri per condividere nella maggioranza una linea unitaria sul cuneo fiscale. Noi abbiamo una nostra proposta e idee ben chiare su ciò che va fatto“.

Chiarimento avvenuto prima per telefono mentre per quello di persona bisognerà aspettare ancora qualche ora. Nel pomeriggio di martedì 14 gennaio 2020 è in previsione un vertice per discutere della linea da mantenere al prossimo summit con i sindacati.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/roberto.gualtieriue

ultimo aggiornamento: 15-01-2020

X