Psg, cessione Draxler rimandata: cambiano i piani di mercato

Psg, la cessione di Draxler non avverrà a gennaio.

Secondo quanto riportato dalla Francia, per il Psg la cessione di Draxler non avrà luogo il prossimo gennaio. Nonostante il malumore, il giocatore è considerato una pedina importante dal tecnico dei parigini, chiamato a raggiungere il primo posto in classifica e la vittoria della Champions League per mantenere il suo posto in panchina.

Calciomercato, no del Psg alla cessione di Draxler a gennaio

Una brutta notizia dunque per le squadre inglesi e italiane che speravano nel grande colpo nel mercato invernale. Sul giocatore, oltre alle big della Premier, ci sono anche l’Inter, la Juventus e, più defilato ma presente, il Milan di Massimiliano Mirabelli. Il muro da parte del Psg sembra un tentativo per evitare l’esodo a stagione in corso e permettere al tecnico, impegnato con il caso Neymar-Cavani, di lavorare in serenità per raggiungere gli obiettivi stagionali. In quattro mesi però può succedere ancora di tutto e il mercato, si sa, non regala garanzie ma solo colpi di scena, spesso inaspettita, che si nutrono del malcontento dei giocatori e diventano realtà in poche ore.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-09-2017

Nicolò Olia

X