Al termine della partita contro il Real Madrid, nello spogliatoio del PSG si sarebbe quasi una rissa tra Donnarumma e Neymar

L’eliminazione dalla Champions League in casa PSG ha creato un caos non di poco conto, se nel primo tempo sembrava che la rete di Mbappè potesse essere decisiva così non è stato per gli errori di Donnarumma e di quel fenomeno chiamato Karim Benzema del Real Madrid.

Nel post partita della pesante sconfitta contro il Real Madrid anche Donnarumma e Neymar sarebbero quasi venuti alle mani. Come riportato da Marca, la punta brasiliana avrebbe accusato il portiere per l’errore sul primo gol di Benzema. L’italiano si sarebbe tirato indietro, rispondendo per le rime e ricordando la palla persa dall’attaccante in occasione del raddoppio del Real Madrid.

Un feroce faccia a faccia negli spogliatoio del Bernabeu che è quasi sfociato in una rissa. A evitare il peggio, i compagni di squadra del PSG che hanno separato Donnarumma e Neymar.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La chiamata della polizia

Per l’ennesima volta, il PSG deve dire addio alla Champions League dopo i grandi proclami di inizio stagione con Messi in attacco (autore di una prestazione anonima). Una sconfitta contro il Real Madrid che non è andata giù alla società parigina che nel post partita avrebbero preso di mira l’arbitro Makkelie.

Secondo quanto riportato da El Partidazo Cope, infatti, il presidente Al-Khelaifi e il d.s. Leonardo avrebbero fatto irruzione nello spogliatoio del direttore di gara per chiedere spiegazione sia sul primo gol annullato a Mbappé e sul possibile fallo non fischiato su Donnarumma in occasione della prima rete dei Blancos. Attimi concitati che avrebbero portato addirittura alla chiamata della polizia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Costacurta: “Romagnoli non è migliorato”

Chelsea, Abramovich: stop alla cessione, il governo inglese congela i beni