Il presidente Putin ha firmato un decreto per facilitare le adozioni dei bambini orfani di guerra. Si tratta di “adozione illegale”?

Si tratterebbe di una cittadinanza russa semplificata per tutti i bambini orfani di guerra ucraini. Il presidente russo Vladimir Putin, ha firmato un decreto che snellisce i procedimenti da seguire per ottenere le adozioni di bambini ucraini. Riguarda coloro che sono rimasti orfani a causa della guerra.

La procedura in questione riguarda i tutori dei bambini ucraini, a patto che siano cittadini della Federazione Russa oppure dell’Ucraina, o ancora residenti nelle regioni di Donetsk e Luhansk. La notizia del decreto firmato dal presidente russo Vladimir Putin è stata riferita da Ukrainska Pravda.

profughi guerra ucraina

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ministero degli Esteri ucraino sulla questione adozione

Dmytro Kuleba, ministero degli Affari esteri, avrebbe riferito che ci sarebbe una minaccia di adozione illegale di bambini ucraini da parte di cittadini russi, senza osservare tutte le procedure necessarie determinate dalla legislazione ucraina.

Secondo quanto spiegato dal ministero degli Esteri i russi continuano a deportare con la forza persone dall’Ucraina. Tar queste, anche i bambini, a volte orfani. Per questo motivo, esisterebbe la minaccia di adozione illegale di bambini ucraini da parte dei russi. Secondo il Ministero degli Affari Esteri, queste deportazioni da parte degli occupanti russi costituiscono un sequestro di persona.

Per quanto riguarda l’avvio della procedura di adozione, la cittadinanza per i bambini potrà essere richiesta dal capo dell’Organizzazione per orfani e bambini che non hanno la possibilità di ricevere cure parentali. I bambini possono essere adottati se si trovano nei territori occupati come quello di Zaporizhzhia o nella regione di Kherson.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Draghi: “Essenziale che Putin non vinca la guerra, altrimenti rischio di….”

Vladimir Putin è malato? La verità