Molti media occidentali reputano che Vladimir Putin sia malato. Cosa c’è di vero riguardo queste affermazioni?

La guerra in Ucraina si combatte anche con l’arma più silenziosa e influente del mondo: la propaganda. È un tema complesso da affrontare, specie a causa della difficoltà di discernere cosa è vero e cosa non lo è. Una cosa è certa: per il Cremlino, la propaganda è fondamentale. Questo spiega come mai vi siano dei camion con dei maxischermi che si trovano in Ucraina, al fine di diffondere la cultura russa.

Ma questa non è l’unica occasione nella quale si può osservare la propaganda proveniente da Mosca: anche le notizie legate a Vladimir Putin sono difficili da accertare. Il Cremlino non parla mai dello stato di salute del presidente russo, e i media occidentali diffondono molte voci disordinate legate alle sue condizioni fisiche, sfruttando il “buco” lasciato da Mosca per instillare nel pubblico il seme del dubbio. Ma Putin è veramente malato o no? Scopriamo quali sono le notizie diffuse sul suo stato di salute.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le voci sulla salute del presidente

Siamo a tre mesi di guerra, e le voci sulla salute di Putin continuano a diffondersi. L’ultima viene dall’Inghilterra: il Mirror avrebbe affermato che al presidente russo restano solamente 3 anni di vita. Il ministro degli Esteri della Russia, Sergej Lavrov, avrebbe smentito subito, affermando quanto segue.

“Non credo che le persone sane di mente possano vedere in questa persona i segni di un qualche tipo di malattia o disturbo”, sottolineando che il presidente russo appare pubblicamente “ogni giorno”. “Potete vederlo in tv, leggere o ascoltare i suoi discorsi”, ha inoltre detto Lavrov, concludendo affermando quanto segue. “Lascio coloro che diffondono simili voci risolvere la questione con la propria coscienza, nonostante le occasioni quotidiane che hanno di verificare ciò che è”.

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Prima delle parole del Mirror, altre voci legate al presidente della Russia hanno fatto discutere. Il capo dell’intelligence dell’Ucraina, Kyrylo Budanov, ha detto che Putin è “gravemente malato”, ed è “sopravvissuto” ad un “tentativo di colpo di stato” molto recente. Non solo: all’Ukrainskaya Pravda, Budanov avrebbe detto che Putin “ha diverse malattie gravi, una delle quali è il cancro”.

Ma non si fermano qui, le voci sulla salute del leader del Cremlino. Un’ex spia sovietica ha infatti affermato che Putin ha il morbo di Parkinson. La rivista New Lines, invece, sostiene che un oligarca avrebbe detto che il presidente russo ha “una forma grave di leucemia”. Il sito investigativo Proekt, invece, afferma che Putin “abbia un cancro alla tiroide o un’altra malattia. Tutto smentito dal portavoce del Cremlino Peskov. È difficile stabilire cosa ci sia di vero: l’unica certezza è che il conflitto continua, e non sembra che le due parti in causa siano interessate a trovare una mediazione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Putin firma un decreto per semplificare le adozioni degli orfani di guerra

“E’ iniziata la terza guerra mondiale”: la frase choc dalla Russia