Il calendario degli ultimi giorni della crisi di governo: quando salirà al Quirinale Mario Draghi per sciogliere la riserva e presentare i ministri?

Terminate le consultazioni e chiuso il voto sulla piattaforma Rousseau, che ha dato il via libera definitivo al sostegno al nuovo governo, i riflettori si spostano su Mario Draghi, una figura decisamente differente rispetto al recente passato. Non è una persona sociale e almeno per il momento non sembra un grande amante di giornalisti e telecamere. Parla pochissimo, lo stretto necessario, o almeno così ha fatto fino a questo momento, quando ha parlato pubblicamente solo dopo aver accettato l’incarico da Mattarella. Ora parlerà nuovamente quando scioglierà la riserva. Già, ma quando? Quando salirà al Colle Mario Draghi?

Quando salirà al Quirinale Mario Draghi?

Molti ipotizzavano che Draghi potesse salire al Quirinale nella serata dell’11 febbraio, poco dopo la conclusione della votazione sulla piattaforma Rousseau. Non lo ha fatto, e questo assume anche un valore simbolico. Il premier incaricato non trasmette l’immagine dell’uomo appeso alle sorti di una votazione online. Anzi, in qualche modo ridimensiona il voto. Il Movimento 5 Stelle non era l’ostacolo che lo separava dall’ufficio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Ancora alla mattina del 12 febbraio sul sito del Quirinale non ci sono comunicazioni ufficiali a riguardo. Sembra che il Presidente della Repubblica abbia annullato gli impegni in agenda nei prossimi giorni, ma questo è poco indicativo. È evidente infatti che Mario Draghi da qui alla fine della settimana salirà al Colle. Evidentemente il premier incaricato, con la sponda del Quirinale, sta limando e mettendo a punto la lista dei ministri che andranno a formare la sua squadra di governo. E anche i partiti sono nella nostra stessa situazione. Brancolano nel buio, almeno per quanto riguarda l’assegnazione dei Ministeri.

Nel pomeriggio del 12 febbraio è arrivata la conferma: Mario Draghi sale al Quirinale alle ore 19.00 per sciogliere la riserva. Di seguito gli aggiornamenti in tempo reale con la diretta video dalle ore 19.00.

Mario Draghi
Mario Draghi

Il calendario degli ultimi giorni della crisi di governo

Draghi potrebbe salire al Colle nel pomeriggio del 12 febbraio e nella giornata di sabato dovrebbe procedere con il giuramento insieme alla squadra dei ministri. Chiude il calendario di questa crisi di governo il voto di fiducia che dovrebbe avvenire tra lunedì e martedì.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 12-02-2021


Il portavoce-La mia storia: l’autobiografia di Rocco Casalino

Chi è Roberto Cingolani: il curriculum e la biografia