Il ragazzo, che secondo le prime ipotesi avrebbe accoltellato i genitori, è stato fermato e trasferito in ospedale.

Tragedia a Opera, nel Milanese, dove un ragazzo di 28 anni è stato fermato con l’accusa di aver accoltellato i genitori. Il giovane è stato fermato al termine di un inseguimento. Secondo quanto appreso, il ventottenne avrebbe problemi psichiatrici e sarebbe stato trasferito nel reparto di psichiatria dell’Ospedale San Paolo, dove è piantonato.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Opera, ragazzo di 28 anni fermato con l’accusa di aver accoltellato i genitori

In base alle prime informazioni raccolte, il ragazzo di 28 anni è stato fermato dai carabinieri all’uscita dall’abitazione. È accusato di aver accoltellato i genitori. Il padre del giovane ha 83 anni, la madre 63. I due sono stati ricoverati in ospedale in gravi condizioni. L’uomo e la donna sono stati colpiti alla gola con un’arma da taglio, probabilmente un coltello.

Il giovane è stato trasferito in ospedale

Il ragazzo, come comunicato dai carabinieri, è rimasto coinvolto in un incidente stradale dopo essere uscito dall’abitazione nella quale sono stati accoltellati i due anziani.

Il ventottenne è stato trasferito all’ospedale San Paolo di Milano. Sembra, stando a quanto riferito dalla stampa locale, che il ragazzo sia affetto da problemi psichiatrici.

Ambulanza
Ambulanza

Le indagini degli inquirenti

Sul caso è stata aperta un’indagine per chiarire le cause e la dinamica dell’accaduto. L’ipotesi degli inquirenti è che ad accoltellare i due anziani sia stato proprio il ventottenne, che potrebbe essere ascoltato dagli investigatori che seguono il caso.

I Carabinieri hanno comunicato che “l’aggressore, uscito dall’abitazione, è rimasto coinvolto in un incidente stradale con un’altra autovettura ed è stato trasportato presso l’ospedale San Paolo di Milano“.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-01-2022


Aumentano ancora i ricoveri in area medica e in terapia intensiva: il monitoraggio Iss del 7 gennaio

Scontri in Kazakistan, l’annuncio del Presidente: l’ordine è stato ristabilito