Ladispoli, ragazzo aggredito da due fratelli perché non li aveva invitati alla fesa. La vittima ha perso un occhio.

Ha dell’incredibile la notizia di cronaca che arriva da Ladispoli, poco distante da Roma, dove un ragazzo di 28 anni è stato picchiato da due fratelli perché non li aveva invitati alla festa che aveva organizzato. E l’epilogo è drammatico, con la vittima che ha perso l’uso di un occhio a causa delle ferite riportate nel pestaggio.

Ladispoli, ragazzo di 28 anni aggredito da due fratelli perché non li aveva invitati a una festa

L’episodio risale allo scorso 20 luglio, quando due fratelli, che praticano il pugilato, hanno aggredito un ragazzo di ventotto anni responsabile di non averli invitati alla sua festa. Avrebbe in qualche modo preso parte all’aggressione anche la sorella degli aggressori, che avrebbe avvertito i suoi fratelli, giunti sul posto in seguito alla segnalazione della ragazza, e avrebbe impedito alla sorella del 28enne di aiutare il suo fidanzato intervenendo o chiamando aiuto.

La vittima ha deciso di sporgere denuncia, avviando le indagini dei carabinieri. Nel corso delle indagini gli inquirenti hanno ascoltato diversi testimoni e hanno così accertato che il 28enne conosceva i suoi aggressori in quanto frequentavano la stessa palestra.

Ambulanza
Ambulanza

Le indagini degli inquirenti

L’attività investigativa ha permesso agli investigatori di ricostruire il quadro. I contrasti, stando a quanto appreso e riferito dall’ANSA, sarebbero in quanto la vittima non avrebbe invitato a una festa uno dei due fratelli, con il quale aveva interrotto il rapporto di amicizia che li legava. Il ragazzo ha interpretato il gesto come un affronto personale. Sono seguiti messaggi minatori inviati alla vittima e si sarebbe arrivati al pestaggio del mese di luglio.

Carabinieri macchina
Carabinieri macchina

Gli arresti

I Carabiniri hanno arrestato i due fratelli che devono rispondere delle accuse di lesioni personali gravissime. I militari dell’Arma hanno fermato anche il cognato.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
cronaca Ladispoli

ultimo aggiornamento: 02-10-2020


Coronavirus in Italia, ipotesi mascherine obbligatorie all’aperto

Salone del Libro di Torino, Piero Fassino a giudizio