Quattro rapinatori hanno fatto irruzione in un centro commerciale di Brescia e hanno rapinato una gioielleria: panico tra i presenti.

Ieri si è verificata una sparatoria al centro commerciale “Le porte Franche” di Erbusco, in provincia di Brescia. Dopo l’assalto, i ladri sono fuggiti: adesso indagano i carabinieri. Quattro rapinatori armati e con il volto coperto da un passamontagna hanno fatto irruzione in un centro commerciale, prendendo d’assalto una gioielleria.

Centro commerciale

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La commessa come ostaggio

Dopo essere entrati nella gioielleria Valenza, hanno svuotato le vetrine di oro e gioielli. Ancora non è chiara la quantità esatta del bottino. I rapinatori hanno inoltre preso in ostaggio una commessa, che aveva da poco terminato il suo turno di lavoro.

I rapinatori hanno immobilizzato a terra la donna, puntandole una pistola alla testa. La rapina è stata veloce, e si è conclusa nel giro di cinque minuti, dalle 17.35 alle 17.40. I ladri sono entrati all’interno del centro commerciale passando da un ingresso situato al primo piano dell’attività commerciale.

Subito hanno raggiunto la gioielleria e messo in atto il loro piano. Nessuno è intervenuto proprio per scongiurare la possibilità di una tragedia, dopo che i rapinatori hanno preso in ostaggio la donna. Clienti e dipendenti erano sotto shock. Nel frattempo sono state chiamate le forze dell’ordine, ed è intervenuta la sicurezza interna del centro commerciale. Una delle guardie giurate – disarmata – ha lanciato una sedia contro i rapinatori, che in tutta risposta hanno esploso un colpo d’avvertimento contro una delle vetrine di un negozio d’abbigliamento.

Tutta la vicenda è stata ripresa dalle videocamere di sorveglianza poste all’interno e all’esterno dell’esercizio commerciale. Non sono mancati video e foto fatti dai presenti per documentare l’accaduto. Tutto il materiale è già a disposizione dei carabinieri di Chiari, che si stanno occupando della vicenda.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 09-11-2022


Francesco Ciabattari trovato morto: era scomparso da cinque giorni

‘Ndrangheta: business da 24,5 milioni dal pesce al pane