Il rapporto de L’Osservatorio dei Supermercati Il Gigante segna il boom degli spritz e degli aperitivi ‘fatti in casa’. Bene anche acqua e birra.

ROMA – Spritz e aperitivi fatti in casa sono i re dell’estate 2019. Ad evidenziarlo è un rapporto de l’Osservatorio dei Supermercati Il Gigante, un gruppo della grande distribuzione che ha al suo attivo 54 punti vendita nel Nord Italia. Uno studio ha confermato l’aumento di vendite di prosecco e aperol dell’8% rispetto al 2018 ma c’è stata una crescita anche di vodka, ginger beer e zenzero.

Bene anche birra e acqua

Il rapporto ha evidenziato anche una crescita di acqua, the freddo e birra (+6%). Un trend positivo dovuto al grande caldo soprattutto nel mese di luglio che ha portato gli italiani anche a consumare più meloni e angurie rispetto ad un anno fa. Bene anche i formaggi freschi e gli affettati (+2%) mentre scende la carne (-3%). In negativo anche gli acquisti degli insetticidi (-10%) mentre a crescere sono i ventilatori (+7%).

Aperol Spritz
fonte foto https://www.facebook.com/aperolspritz.ita/

Gli italiani preferiscono gli aperitivi ‘fatti in casa’

Il rapporto della catena supermercati conferma la ‘moda’ degli aperitivi fatti in casa da parte degli italiani. Le vendite, infatti, di prosecco, aperol, ginger beer, zenzero e vodka fanno pensare ad una crescita del fai da te nella nostra Penisola.

Una scelta dovuta anche alla crisi economica. L’estate è la stagione preferita per gli aperitivi ma non sempre gli italiani li possono fare per i costi elevati. E proprio per questo motivo si è deciso di iniziare a preparare tutto a casa per trascorrere una serata con gli amici. Una nuova ‘moda’ che sta prendendo sempre più piede al Nord ma presto anche al Sud. Lo spritz fai da te è pronto a dilagare nelle prossime estati con l’italiano che preferisce rimanere tra le mura della propria abitazione per passare un po’ di tempo con gli amici invece di andare in un locale.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/aperolspritz.ita/

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
aperitivi economia il gigante spritz

ultimo aggiornamento: 19-08-2019


Italia, artigianato in crisi: chiudono migliaia di aziende

Air Italy chiude il primo anno in negativo: perdita complessiva di 164 milioni