Il neo ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha spiegato quali sono i limiti della norma anti rave stabilita dal nuovo decreto Meloni.

Il primo decreto adottato dal governo Meloni riguarda i limiti della norma anti rave. Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, ha spiegato in cosa consiste il provvedimento. Le sue parole: “Uso della forza pubblica opzione estrema”.

Sono queste le sue parole in merito ai rave abusivi, durante un’intervista al “Corriere della Sera”. E prosegue: “Credo sia interesse di tutti contrastare i rave illegali. Trovo invece offensivo attribuirci la volontà di intervenire in altri contesti in cui si esercitano diritti costituzionalmente garantiti a cui la norma chiaramente non fa alcun riferimento”.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Pena detentiva per coloro che infrangono il nuovo decreto Meloni

Il governo della neo premier Giorgia Meloni ha introdotto un nuovo decreto legge che prevede reclusione da 3 a 6 anni per chi organizza rave illegali, con multe da mille a 10mila euro. Organizzare rave consiste ora in un vero e proprio reato, punibile con la reclusione in carcere.

Presidente del Consiglio Giorgia Meloni

Piantedosi continua: “Il mio modello di gestione della sicurezza è fermezza e dialogo lasciando l’uso della forza pubblica come opzione estrema per evitare rischi peggiori. Ricordo che a Modena si ballava in un capannone pericolante e si rischiava una strage”, dice.

La normativa sui rave party si pone lo scopo di andare di pari passo con le legislazioni degli altri Paesi europei, per cercare di limitare gli eventi abusivbi a base di droghe e alcol. “L’obiettivo della norma sui rave party è quella di allinearci alla legislazione degli altri Paesi europei anche ai fini di dissuadere l’organizzazione di tali eventi che mettono in pericolo soprattutto gli stessi partecipanti e finiscono per tenere in scacco intere zone, pregiudicando attività commerciali e viabilità”, dice Piantedosi. Infine, il neo ministri dell’interno ha concluso: “Questo governo ha ottenuto un forte mandato elettorale dai cittadini su temi precisi. So cosa devo fare” dice. “La tutela della sicurezza è una priorità”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-11-2022


Sondaggio: Meloni vicina al 30% e il M5S raggiunge il Pd

Governo Meloni: oggi il giuramento dei viceministri e sottosegretari