Battaglia sul Recovery fund, le richiesta dell’Olanda e la posizione dell’Italia.

Procede a ritmi serrati la trattativa europea per il Recovery fund, che vede di fronte Italia e Olanda. Le condizioni di Rutte sono stringenti, addirittura inaccettabili per Conte. Merkel, Macron e von der Leyen continuano a mediare nella speranza che si possa giungere ad un accordo in tempi brevi, ma la strada è tutta in salita.

Recovery fund, le richieste dell’Olanda

Ma esattamente quali sono le richieste dell’Olanda? Rutte chiede che prima dell’erogazione dei fondi gli Stati procedano con riforme legate al lavoro e alle pensioni. Poi vuole che l’erogazione dei fondi avvenga tramite l’approvazione dei ventisette Paesi. Ma non solo. Nella contro-proposta olandese ci sono ance considerevoli tagli ai sussidi e sconti fiscali.

Per quanto riguarda il tema delle riforme, all’Italia si chiede sostanzialmente un piano di riforme mirato al contrasto all’evasione fiscale, alla corruzione e al lavoro nero. Si chiede inoltre un taglio della spesa pubblica e un lavoro per agire sull’elevato debito pubblico.

Euro risparmi
Euro risparmi

La posizione dell’Italia

L’Italia parte da posizioni decisamente differenti. Chiede che la potenza di fuoco del Next Generation Eu resti intatta e chiede che l’approvazione dei piani nazionali avvenga attraverso il via libera di una maggioranza qualificata.Sul tema dei veti per Conte la richiesta dell’Olanda sarebbe addirittura inaccettabile dal punto di vista giuridico in quanto andrebbe ad alterare l’assetto istituzionale europeo.

Giuseppe Conte
16/05/2020 Roma – conferenza stampa Presidente del Consiglio dei Ministri / foto Alessandro Serrano’/Pool/Insidefoto/Image nella foto: Giuseppe Conte

Il compromesso

Con ogni probabilità, il punto di caduta della trattativa sarà un compromesso tra la proposta della Commissione europea, spinta da Conte, e le richieste dell’Olanda. Il risultato finale potrebbe essere sensibilmente diverso dal primo piano di rilancio presentato da Michel, che aveva ripreso fedelmente la proposta presentata da Ursula von der Leyen.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza politica primo piano recovery fund Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 19-07-2020


Mattarella ricorda Borsellino: “Continuerà ad indicare la via del coraggio”

Deputata del Pd eletta all’Estero non fa la quarantena: “Sono esentata”