La replica di Letta a Bonomi: “Nessuno è contro gli imprenditori. Difendo la posizione di Orlando”.

ROMA – E’ arrivata la replica di Letta a Bonomi. Il segretario del Partito Democratico durante la preagorà di Belluno ha risposto alle accuse arrivate da Confindustria: “Noi abbiamo bisogno di pensare con una nuova bussola cosa vuol dire attrarre investimenti. Lo dico al mondo delle imprese: nessuno di noi è contro gli imprenditori, siamo a favore degli imprenditori che hanno a cuore l’impresa, il territorio e i lavoratori […]. Ci sono situazioni assurde e non è possibile il licenziamento via Whatsapp. Difendo la posizione del ministro Orlando“.

Letta apre al confronto

Il segretario del Partito Democratico ha aperto al confronto. “La concentrazione a tre, sindacati, governo e associazioni delle imprese, è il luogo giusto per trovare la soluzione migliore – ha detto Letta riportato dall’AnsaE’ evidente che tutto va fatto in sicurezza e in modo che funzioni. Io sono per il massimo uso del Green Pass […]. Tutti devono assumersi le proprie responsabilità […] Non possiamo sbagliare, abbiamo questo strumento e deve essere esteso al maggior numero di attività“.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Enrico Letta
Enrico Letta

Ministro Orlando sospreso

Il ministro Orlando, almeno secondo i media italiani, è rimasto sorpreso dalle accuse arrivate da Confindustria. Le parole di Bonomi non sono state accettate dal titolare del Lavoro anche se non sono arrivate repliche pubbliche. La strada che sembra essere intenzionata a prendere il Governo è quella del confronto per non rischiare un ulteriore strappo in questa ripartenza.

Il premier Draghi vorrebbe portare il decreto sulle delocalizzazioni, uno dei temi divisivi, entro settembre, ma non si esclude la possibilità di un ritardo di qualche settimana. La Lega, infatti, non sembra essere convinta dal provvedimento ed è possibile un confronto prima con la maggioranza e poi con le parti sociali per ridurre le distanze ed evitare altre spaccature.


Dalle mense alla scuola passando per i trasporti, le novità sul Green Pass

La mossa della Francia contro la lotta all’evasione: Google Maps per beccare i ‘furbetti’