E’ stato pubblicato il nuovo report della Cgia di Mestre. Sono 4 milioni le famiglie che non riescono a pagare le bollette.

ROMA – Il nuovo report della Cgia di Mestre è stato pubblicato. Nel documento, riportato da Today.it, è stato comunicato come sono quattro milioni le famiglie che sono costrette a rinunciare a qualcosa per far fronte a questo aumento dei costi delle bollette.

Si tratta principalmente di nuclei con un elevato numeri di componenti o ancora che vivono in abitazione datate e in cattivo stato di conservazione oppure con un capofamiglia giovane, indigente o immigrato. Il numero maggiore, come ci si poteva aspettare è al Sud, ma anche al Centro e al Nord sono molte le persone che sono state costrette a rivedere i propri piani.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Cgia Mestre: “Le cifre messe a disposizione dal Governo non sono sufficienti”

Il report è stato commentato anche dalla Cgia di Mestre. “Dalla scorsa estate il Governo Draghi – si legge in una parte del documento – ha messo a disposizione di famiglie ed imprese quasi 20 miliardi di euro contro il caro energia/carburante. Si tratta di una cifra alta, ma non sufficiente per mitigare efficacemente i rincari che si sono registrati in quest’ultimo periodo“.

Si doveva quindi arrivare a quello scostamento di bilancio che il premier ha deciso di non fare. E vedremo se nei prossimi giorni ci saranno altre misure simili.

soldi euro
soldi euro

Situazione economica in Italia molto complicata

La situazione economica in Italia non è delle migliori e, come evidenziato da questo ultimo report, sono molte le famiglie in difficoltà. Vedremo nei prossimi giorni se ci saranno dei cambi di passo fondamentali anche per provare ad aiutare tutti questi italiani che non riescono ad arrivare a fine mese.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 26-03-2022


Russia: i paesi amici possono pagare il gas in bitcoin

Caro gasolio e diesel, quanto guadagnano davvero i benzinai?