Le norme di recente introduzione relative all’obsolescenza programmata sono state accolte di buon grado dai consumatori

Da lungo tempo i consumatori, devono fare i conti con la durata ridotta dei dispositivi elettronici e degli elettrodomestici, con tutte le conseguenze che ne derivano dal punto di vista economico. Ebbene, è ormai chiaro che riparare un prodotto guasto è meglio che cambiarlo; ed è anche un dovere etico, perché in questo modo è possibile limitare la quantità di rifiuti prodotti, riducendo al tempo stesso le emissioni inquinanti. Il vantaggio è duplice: da un lato per il portafoglio dei consumatori e dall’altro lato per l’ambiente. È giunto il momento, quindi, di cominciare a valutare l’idea di affidarsi ai ricambi disponibili online per riparare gli elettrodomestici che hanno smesso di funzionare.

ricambi frigoriferi

Le proposte di Figevida

Che si sia in cerca di ricambi frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie o qualsiasi altro elettrodomestico, basta andare sul sito di Figevida per trovare ciò di cui si ha bisogno e comprarlo con pochi clic, in tempi rapidi e con la massima semplicità. Figevida è uno shop online che aiuta tutti i consumatori a trovare i ricambi di cui hanno la necessità, con prezzi convenienti e alla portata di tutte le tasche.

Buoni motivi per affidarsi a Figevida

È decisamente eterogeneo e completo il catalogo di prodotti messi a disposizione da Figevida: si parla di qualcosa come oltre 5mila ricambi, che rendono questo e-commerce un riferimento prezioso e importante per chi si trova alle prese con la necessità di riparare un elettrodomestico. Dando uno sguardo in Rete, è possibile imbattersi in un ampio ventaglio di recensioni positive, che danno la perfetta idea di quanto sia professionale questo store virtuale. Un negozio online su cui chiunque può fare acquisti, complice un’interfaccia molto intuitiva che si traduce in una straordinaria semplicità di utilizzo.

Come si usa il sito di Figevida

Per fare shopping con Figevida, è sufficiente recarsi sulla home page del sito e poi approfittare della comodità che caratterizza il box di ricerca. Grazie ad esso si può, per esempio, indicare il modello di cui si ha bisogno, specificando anche la marca. In alternativa, ci si può limitare a scrivere la tipologia di dispositivo che si ha in mente di comprare. Gli utenti che navigano sul sito vengono guidati in tutte le fasi del processo di acquisto, passo dopo passo, così da essere certi di prendere la decisione giusta. Nel caso in cui non si sia in grado di trovare l’etichetta di un dispositivo, per esempio, si ottiene un supporto istantaneo e comodo.

Indicazioni utili

Nell’ipotesi di una lavatrice, per esempio, viene segnalato che l’etichetta è riportata in corrispondenza della porta circolare che si vede nel momento in cui l’oblò viene aperto o sulla parte anteriore nel caso dei modelli a carica frontale, mentre si trova nei pressi del tubo di scarico o nella parte inferiore della pompa di scarico nel caso dei modelli a carica dall’alto. E ovviamente indicazioni simili sono messe a disposizione per qualunque tipo di elettrodomestico: non solo le lavatrici, quindi, ma anche le lavastoviglie, i forni microonde e i piani cottura, senza dimenticare i ferri da stiro e le asciugatrici. E, ancora, i forni, le cappe, le macchine per il caffè, e così via.

Shopping facile e conveniente

Figevida rappresenta l’e-commerce migliore in cui si possa capitare quando si ha la necessità di un ricambio. Il menù del sito indica i vari tipi di dispositivi tra cui è possibile scegliere, e ad ogni voce è associato un sotto menù che comprende le voci dei ricambi più ricercati. Una volta trovato il componente a cui si è interessati, si può consultare la sua descrizione, a corredo delle foto. Per ogni prodotto viene indicata la disponibilità in magazzino e si specifica la data di consegna che si prevede per la spedizione.

Ricercare il prodotto giusto è davvero semplice

A volte può succedere di non riuscire a capire qual è il modello del prodotto per cui si ha bisogno di un ricambio, magari perché l’adesivo è stato tolto o semplicemente non è più leggibile a causa del trascorrere del tempo. Se ciò dovesse capitare, non c’è niente di cui preoccuparsi: basta recarsi nella sezione successiva al box di ricerca e cliccare l’icona del prodotto con cui si ha a che fare, per poi visualizzare i vari ricambi disponibili.


TIM continua il suo cammino verso la digitalizzazione del Paese e sostiene le imprese innovative con UV T-Growth e Smart District

Roberto Maggio: come vincere un concorso fotografico