L’ultimo saluto domani ad Alessia e Giulia Pisanu. Sarebbero stati fissati per venerdì 5 Agosto, i funerali delle due sorelle di Castenaso (BO), morte domenica.

Domenica scorsa, Alessia e Giulia sono state investite da un treno, all’interno della stazione di Riccione. Da domani alle 8, sarà aperta la camera ardente nella chiesa della Madonna del Buon Consiglio di Castenaso, e alle 10.30 si celebreranno le esequie delle due giovani.

Si tratterà di una cerimonia aperta a tutti, in quanto le due sorelle “erano molto amate in paese”.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il dolore della famiglia

La famiglia, che in questi giorni è stata inondata da messaggi di cordoglio da parte di amici e conoscenti, ha espresso il desiderio di una cerimonia semplice, alla fine della quale le due bare saranno condotte presso il cimitero comunale.

Domani, a Castenaso è stato proclamato il lutto cittadino. Insieme a tutta la città e all’amministrazione comunale, moderata dal sindaco Carlo Gubellini, presiederanno alla triste cerimonia, anche i rappresentanti della prefettura di Bologna, della Questura, della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e della Città Metropolitana. Non mancheranno inoltre, i rappresentanti della Questura di Rimini, oltre che la sindaca di Riccione.

lutto
lutto

Il messaggio della famiglia, prima delle esequie di domani: “Affranti per l’immatura e tragica scomparsa delle adorate Giulia ed Alessia, il papà Vittorio, la mamma Tania, Stefania, nonna Giulia, nonna Tatiana, Pierpaolo con Alexandra, Emily e i parenti tutti, annunciano che i funerali si terranno venerdì 5 agosto alle ore 10.30 nella chiesa della Madonna del Buon Consiglio di Castenaso, dove parenti ed amici potranno salutare Giulia ed Alessia a partire dalle ore 8. La famiglia non consente riprese audio-video e fotografie all’interno della chiesa”.

Alessia e Giulia sono state investite e uccise da un treno nella stazione di Riccione, dopo una serata in discoteca. Non appare ancora chiaro, cosa sia esattamente successo quella drammatica mattina di domenica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 04-08-2022


La Germania tiene aperte le centrali nucleari

I 659 migranti della Geo Barents sbarcheranno a Taranto