Accrediti rimborsi fiscali su conto corrente, come funzionano e cosa occorre conoscere

730, Agenzia delle Entrate e accrediti su conto corrente

Le persone definibili come contribuenti che necessitano di ottenere l’accredito dei rimborsi fiscali sul proprio conto corrente bancario o postale devono fare richiesta e possono comunicarla in ogni momento attraverso il modulo prestampato valevole ai fini della domanda.
Nella domanda il contribuente indicherà:

  • Dati del conto corrente

Questo conto deve essere a lui intestato o può essere cointestatario dello stesso

  • Codice IBAN del conto
  • Denominazione della Banca
  • Codice BIC del conto

Ai fini della richiesta di accredito occorre che il contribuente si rechi in un qualsiasi ufficio dell’Agenzia delle Entrate.
Se ionvece preferite operare online, dovrete registrarvi ai Servizi dell’Agenzia delle Entrate andando sulla loro Home Page e cercando l’apposita voce.
Fatto questo passaggio per l’accredito dei rimborsi fiscali i contribuenti anche in questo caso dovranno comunicare i dati relativi al conto corrente a loro intestato o cointestato.

Rimborso 730: Le Tempistiche

Per l’anno 2016 il rimborso 730 veniva elargito dopo quattro mesi rispetto alla presentazione della domanda. Ciò avvenne in virtù delle verifiche che l’Agenzia delle Entrate effettuava sulla presentazione a mano del Modelli relativi.
Per regola successivamente l’Agenzia delle Entrate si prendeva due mesi di tempo per elargire il rimborso quindi nell’ipotesi peggiore possibile tali rimborsi arrivavano dopo sei mesi dalla presentazione delle domande a cura dei soggetti contribuenti.
Qualora le verifiche non fossero fatte l’erogazione standard avveniva nel mese di Luglio, quindi se per il nuovo anno tale rimborso non fosse pervenuto entro questo mese il consiglio è quello di rivolgersi al più vicino CAF per documentarsi sulle ragioni del mancato rimborso entro il mese previsto.
Nel file allegato potrete trovare le linee guida e il modulo per la richiesta di rimborso accessibile dal sito dell’Agenzia delle Entrate e destinato alle Persone Fisiche. Mentre il link in oggetto riguarda i soggetti altri che non sono persone fisiche.

certificato_unicasim

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
730 conto corrente guida rimborso 730

ultimo aggiornamento: 11-04-2017


Rifinanziare il mutuo aziendale: le banche sono caute in proposito

Beni assolutamente impignorabili: scopri quali sono…