Rissa in tv tra Vauro e Brasile, PD: "Non andremo più in questi programmi"

Rissa in tv tra Vauro e l’estremista di destra, il PD: “Non andremo più in questi programmi”

La polemica per la rissa in tv tra Vauro e Brasile non si placa. Il PD: “Non andremo più in questi programmi”. Leu: “Mediaset intervenga”.

ROMA – La rissa in tv tra Vauro e Brasile ha provocato una polemica anche a livello politico con il PD che si è detto pronto a disertare il programma di Paolo Del Debbio in caso di invito. “Noi non accettiamo questi toni e queste minacce nei confronti degli ospiti – ha detto Debora Serracchiani su Twitter – per questo ho proposto, assieme alle altre colleghe del partito, di disertare queste trasmissioni televisive che incitano all’odio e alla violenza. E’ ora di finirla“.

E Nicola Fratoianni aggiunge: “Mi auguro davvero che non succeda mai più una cosa del genere. Vedere una giornalista essere apostrofata da un figuro dà il segno del livello a cui siamo arrivati in questo Paese. Mi auguro anche che i vertici di Mediaset se ne siano resi conto, e trovino i dovuti accorgimenti perché non si ripetano scene disgustose. Così come gli organi di garanzia dei giornalisti prendano i dovuti provvedimenti“.

La lettera di Vauro

Dopo lo scontro televisivo Vauro ha scritto una lettera aperta a Brasile per chiedere un incontro nei prossimi giorni: “Ti dico di vederci, potrai spaccarmi la faccia o parlare cenando assieme, così poi puzzeremo di vino tutti e due. Questo mio scritto è pubblico, come è stato il nostro duello verbale. Ma il nostro incontro, se vorrai, sarà privato, senza telecamere, né conduttori, io e te. Non è una sfida ma solo un invito“.

Vauro Senesi Brasile Dritto e Rovescio
Fonte foto: https://twitter.com/i/status/1192565965139120130 (frame da video di Dritto e Rovescio)

Dritto e Rovescio nella bufera

Ma lo scontro tra Vauro e Brasile ha procurato una bufera sul programma di Del Debbio visto che già in passato c’erano stati altri scontri molto simili. Al momento non sembrano esserci interventi da parte di Mediaset ma la questione potrebbe finire in Parlamento.

fonte foto copertina https://twitter.com/i/status/1192565965139120130 (frame da video di Dritto e Rovescio)

ultimo aggiornamento: 09-11-2019

X