Le ricerche di Francesco, il bimbo di nove anni scomparso mentre era in gita con il suo papà, sono andate a buon fine.

Francesco è il bambino di Belluno, 9 anni, che è scomparso durante una scampagnata insieme a suo padre. Il bambino è stato ritrovato. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri. Il piccolo, di soli 9 anni, si trovava in montagna in escursione insieme al papà, a Tambre, una zona in provincia di Belluno. Fortunatamente, le ricerche del piccolo sono andate a buon fine. Francesco era scomparso ieri in una zona di boschi e pascoli tra di Pian delle Laste a Col Indes. Ad individuarlo un elicottero dei vigili del fuoco.

Ambulanza Soccorso Alpino

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le ricerche andate a buon fine

Il bimbo di nove anni di Mestre fortunatamente sta bene, ed è già tornato a casa da mamma e papà. Lo ha ritrovato uno dei tanti elicotteri che perlustravano la zona in cui Francesco, mentre era in gita col suo papà, è scomparso.

Le ricerche sono andate a buon fine grazie al tempestivo intervento delle squadre dei ricercatori, composte da 30 vigili del fuoco, decine di uomini del soccorso alpino e della Protezione Civile e le forze dell’ordine. Il papà di Francesco si sarebbe fermato per leggere un cartello con delle informazioni. Ma, dopo aver terminato di leggere, il piccolo Francesco sarebbe scomparso. Ha provato a cercarlo, fin quando poi ha lanciato l’allarme. Anche un elicottero del Suem era impiegato nelle ricerche. La storia della scomparsa di Francesco ha avuto un lieto fine.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 25-06-2022


Quartapelle: “Putin voleva isolare l’Ucraina, ma ha perso”

Kiev si ritira da Severodonetsk: vittoria per Putin