L’indiscrezione di Dagospia, Rocco Siffredi positivo al coronavirus. Tampone positivo anche per l’autista e la donna di servizio.

Stando a quanto riferito da Dagospia, anche Rocco Siffredi è risultato positivo al coronavirus.

Rocco Siffredi positivo al coronavirus

Non sono note al momento le condizioni del noto attore a luci rosse, che secondo Dagospia è risultato positivo al tampone per la ricerca del nuovo coronavirus.

Lo stesso Siffredi, nella fase dura dell’emergenza coronavirus, era stato uno dei personaggi che si era schierato tra i prudenti, invitando le persone a non correre rischi e a rispettare le regole. Anzi, lo stesso attore si era stupito del fatto che in piena emergenza non fosse stata fermata l’industria del cinema a luci rosse.

“È assurdo che non abbia ancora avuto uno stop. Da circa due mesi, cioè da quando è iniziata questa emergenza, io non giro più. Ma l’industria del porno non ha fatto lo stesso, stranamente. Non si è fermata l’Europa in generale, non si sono fermate Budapest, Praga, Parigi. Tutti gli attori continuano a girare”.

Rocco Siffredi
Rocco Siffredi

Positivi anche i membri della famiglia dell’attore

Secondo il sito online, sarebbero risultati positivi anche i due figli. la moglie dell’attore a luci rosse, la donna di servizio e l’autista del noto attore a luci rosse.

Due premi all”Xbiz Europa Awards 2020

Rocco Siffredi si trova a Budapest e recentemente ha ricevuto due riconoscimenti in occasione della terza edizione dell’Xbiz Europa Awards 2020, il festival cinematografico dedicato all’intrattenimento per adulti.


Coronavirus, 21.994 nuovi casi in un giorno. Scontro sul lockdown a Milano. Brusaferro: “Aumentano gli asintomatici”

Emergenza coronavirus in Italia, tornano le conferenze stampa