Roland Garros, i risultati di mercoledì 9 giugno. Anche l’ultimo italiano ‘lascia’ lo Slam francese.

PARIGI (FRANCIA) – Roland Garros, i risultati di mercoledì 9 giugno. Anche l’ultimo italiano ha lasciato lo Slam francese. Matteo Berrettini, infatti, in quattro set (3-6 2-6 7-6 5-7) ha perso contro il numero uno Novak Djokovic in una partita dai due volti.

Il serbo ora in semifinale affronterà lo spagnolo Rafa Nadal in una sfida che potrebbe essere una vera e propria finale anticipata. Dall’altra parte del tabellone Tsitsipas e Zverev si sfideranno per cercare di centrare una vittoria molto importante per i due.

Roland Garros, Djokovic-Berrettini: il resoconto

Come detto, è stata una partita iniziata male per Berrettini. Il romano nei primi due set non è riuscito ad esprimersi ai suoi livelli e Nole ne ha approfittato. Parziali di 6-3 6-2 netti per il serbo e una partita che sembrava essere in discesa per il numero uno al mondo.

Nel terzo, però, Matteo è riuscito a ritrovare il suo tennis e riaprire la sfida al tie-break. Nel quarto la partita è stato molto equilibrata con il romano che è riuscito a sfruttare il buon momento almeno nei primi game. Lo stop per il coprifuoco ha permesso a Nole di recuperare un po’ le forze e chiudere il match con il punteggio 7-5.

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini

Italiani protagonisti al Roland Garros

Matteo Berrettini si è fermato ai quarti di finale del Roland Garros e con lui sono terminate le speranze degli italiani di conquistare lo Slam. Nonostante l’uscita di tutti i nostri connazionali, l’Italia si è dimostrata di essere in crescita sia dal punto di vista maschile che femminile.

Il futuro è sicuramente roseo soprattutto in campo maschile dove Musetti, Sonego, Berrettini e Sinner sono destinati ad una grande carriera e ottenere successi molto importanti. E queste esperienze sono importanti per far aumentare la loro esperienza.


Volley, Nations League maschile: l’Italia batte l’Argentina

Volley, Nations League uomini: Italia sconfitta al tie-break dal Giappone