Roma-Milan, la conferenza stampa di Di Francesco

La conferenza stampa di Di Francesco alla vigilia di Roma-Milan.

Vigilia di Roma-Milan, big match della ventiseiesima giornata. Dopo un match di Champions a tratti deludente, la squadra di Di Francesco ha voglia di rivalsa. In conferenza stampa, Di Francesco ha voluto ricaricare l’ambiente, invitando a non sottovalutare il Milan di Gattuso. Queste alcune delle sue dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Siamo in un momento molto importante della stagione e i margini di errore sono sempre meno. Ma la squadra fisicamente è in crescita. Dobbiamo costruire insieme una mentalità, ma io sono contentissimo di affrontare quest’avventura, anche con momenti di incazzatura. Abbiamo le capacità di leccarci le ferite e fare tesoro degli errori commessi“.

Roma-Milan, la conferenza stampa di Di Francesco

Il tecnico ha quindi proseguito, parlando della possibile formazione di domani: “I giocatori sono tutti pronti e Schick potrebbe giocare dall’inizio nell’ottica di una normale turnazione. Con o al posto di Dzeko. Defrel è più jolly. Mi avete massacrato per far giocare Nainggolan sulla trequarti, ma deve ritrovare forza e determinazione, al di là del sistema di gioco. Vi volevo dare ragione totalmente, se da trequartista avesse fatto dieci gol, perché per me conta la Roma, non il singolo. Mi interessa solo l’obiettivo finale“. Infine, il Di Francesco ha voluto complimentarsi col collega Gattuso: “Il Milan è un’ottima squadra e Gattuso ne ha sfruttato al meglio le qualità, il 4-3-3 esalta le caratteristiche dei giocatori e io gli faccio i complimenti per l’ottimo lavoro“.

ultimo aggiornamento: 24-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X