E’ morto a Roma Alessandro De Santis, famoso al grande pubblico per aver interpretato Lillo nel film “Johnny Stecchino”, diretto da Benigni.

A comunicare la triste notizia, la famiglia dell’attore. De Santis aveva 50 anni ed era affetto da sindrome di down.

Celebre la scena, che fece discutere tanto da essere censurata nella versione della pellicola negli Stati Uniti, in cui il protagonista Dante (interpretato da Benigni) offriva ingenuamente la cocaina all’amico Lillo a mo di rimedio per il diabete.

lutto
lutto

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La lettera di cordoglio di Benigni

“Abbiamo ricevuto anche una lettera di cordoglio da Benigni e questo ci ha molto colpito”, hanno comunicato i familiari di De Santis, annunciando i funerali fissati per giovedì 4 agosto, presso la chiesa di San Frumenzio, a Roma.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-08-2022


Bolzano. Bimbo di tre anni azzannato al volto da un cane

Vaiolo scimmie: prime sperimentazioni per il test rapido in Italia