Coperte, materassi e cartoni, indumenti e bottiglie: il viaggio nella stazione ferroviaria degli orrori.

La stazione Termini di Roma è al centro dell’emergenza senzatetto nella capitale italiana.

Sbandati e persone senza fissa dimora hanno dato vita a un “dormitorio” a cielo aperto sotto i portici di una palazzina, mettendo in pericolo i passanti e l’immagine della città.

Agevolazioni e Bonus 2023:
la lista completa e come ottenerli

La situazione è esplosiva, con l’aggressività dei senzatetto che si contrappongono ai tentativi di sgombero delle forze dell’ordine.

Dopo lo sgombero della tendopoli, l’emergenza si è spostata proprio davanti all’ingresso della stazione Termini, rendendo la piazza dei Cinquecento una vera e propria terra di nessuno.

La presenza di forze dell’ordine non sembra intimorire i senzatetto, che continuano a vivere in queste condizioni precarie e a mettere in pericolo la sicurezza dei cittadini.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 13-05-2023


Trucchi poco conosciuti per fare una settimana di vacanza al mare senza spendere cifre folli

Papa: colloquio con Zelensky durato 40 minuti