La rosa della Croazia ai Mondiali di Russia 2018: il c.t. Dalic si affida all’esperienza dei suoi giocatori ma anche a qualche giovane talento.

MOSCA (RUSSIA) – La Croazia vuole scrivere una nuova pagina di storia ai Mondiali. Dopo il terzo posto del 1998, la squadra attualmente allenata da Zlatko Dalic è sempre uscita al primo turno. Questa volta il talento nei convocati non manca e il sogno di arrivare fino in fondo non è improbabile.

Croazia: il cammino nelle qualificazioni

Non è stata una qualificazione semplice per la Croazia che ha concluso al secondo posto alle spalle dell’Islanda. Il pass per gli uomini di Dalic è arrivato tramite i play-off, dove Modric e compagni hanno vinto entrambe le partite contro la Grecia.

Mondiali 2018: la rosa della Croazia

Di seguito la rosa della Croazia selezionata dal tecnico Zlatko Dalic

Portieri: Danijel Subasic (Monaco), Lovre Kalinic (Gent), Dominik Livakovic (Dinamo Zagabria)

Difensori: Vedran Corluka (Lokomotiv Mosca), Domagoj Vida (Besiktas), Ivan Strinic (Sampdoria), Dejan Lovren (Liverpool), Sime Vrsaljko (Atlético Madrid), Josip Pivaric (Dinamo Kiev), Tin Jedvaj (Bayer Leverkusen), Duje Caleta-Car (RB Salisburgo)

Centrocampisti: Luka Modric (Real Madrid), Ivan Rakitic (Barcellona), Mateo Kovacic (Real Madrid), Milan Badelj (Fiorentina), Marcelo Brozovic (Inter), Filip Bradaric (Rijeka)

Attaccanti: Mario Mandzukic (Juventus), Ivan Perišic (Inter), Nikola Kalinic (Milan), Andrej Kramaric (Hoffenheim), Marko Pjaca (Schalke 04), Ante Rebic (Eintracht Francoforte)

Croazia
Croazia (fonte foto https://twitter.com/HNS_CFF)

Croazia: Luka Modric la stella, Marko Pjaca il giovane pronto a brillare

Il giocatore con più talento nella Croazia è sicuramente Luka Modric. Il centrocampista del Real Madrid ha una grandissima qualità che metterà a disposizione dei suoi compagni per provare a conquistare un risultato molto importante. Nella rosa di Dalic ci sono anche molti giovani interessanti. Tra loro non possiamo non nominare Marko Pjaca. Il giocatore della Juventus arriva da una stagione un po’ complicata ma il Mondiale è l’occasione giusta per riscattarsi.

Di seguito il video con alcune giocate di Luka Modric

https://www.youtube.com/watch?v=Ls1skdw7r3E

fonte foto copertina https://twitter.com/HNS_CFF

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Croazia mondiali russia 2018

ultimo aggiornamento: 16-06-2018


Russia 2018, la rosa della Nigeria: Obi Mikel il veterano

Russia 2018, Perù-Danimarca 0-1: decide la marcatura di Yussuf Poulsen