Rosa Milan 2012/13: gli ultimi rossoneri a conquistare un posto in Champions

La rosa del terzo posto ottenuto dal Milan di Allegri, già in fase calante ma restio ad abdicare dal proprio posto in Europa.

chiudi

Caricamento Player...

Rosa Milan 2012/13 – Dall’arrivo della nuova proprietà cinese di Yonghong Li, la dirigenza milanista ha fissato un unico grande obiettivo per la prossima stagione: il raggiungimento della qualificazione in Champions League, che quest’anno sarà garantita alle prime quattro squadre del campionato. Un compito difficile, non più impossibile, dopo il mercato sfavillante del duo Fassone-Mirabelli. L’ultimo Milan a conquistare un posto in Champions, anche se passando per i preliminari, fu quello del 2012/13, guidato in panchina da Massimiliano Allegri. La stagione, tra le altre cose, dell’esplosione di Stephan El Shaarawy in rossonero, capace di segnare 19 gol in stagione, di cui 16 in campionato. Di reduci di quella stagione ormai lontana, al Milan rimangono Abbiati (in qualità di team manager), Cristian Zapata, Ignazio Abate, Riccardo Montolivo e M’Baye Niang.

Rosa Milan 2012/13

Portieri: Marco Amelia, Christian Abbiati (vice capitano), Ferdinando Coppola (fino a gennaio), Gabriel.

Difensori: Mattia De Sciglio, Philippe Mexes, Francesco Acerbi (fino a gennaio), Bartosz Salamon, Djamel Mesbah (fino a gennaio), Cristian Zapata, Ignazio Abate, Kevin Constant, Daniele Bonera, Didac Vilà, Mario Yepes, Luca Antonini, Cristian Zaccardo.

Centrocampisti: Sulley Muntari, Antonio Nocerino, Kevin-Prince Boateng, Bakaye Traoré, Rodney Strasser (fino a gennaio), Mathieu Flamini, Riccardo Montolivo, Massimo Ambrosini (capitano), Urby Emanuelson (fino a gennaio), Nigel de Jong, Adrià Carmona (fino a gennaio), Mattia Valoti (fino a gennaio).

Attaccanti: Robinho, Alexandre Pato (fino a gennaio), Giampaolo Pazzini, M’Baye Niang, Bojan Krkic, Andrea Petagna, Mario Balotelli, Stephan El Shaarawy.