Il rover Perseverance su Marte. Il mezzo della Nasa esplorerà il cratere Jazero per cercare la vita.

ROMA – Il rover Perseverance è arrivato su Marte intorno alle 21.55 di giovedì 18 febbraio. Il mezzo della Nasa esplorerà il cratere Jazero alla ricerca di vita. Un viaggio che sarà accompagnato dal drone-elicottero Ingenuity per questa missione.

Perseverance – il commento del capo del Direttorato delle Missioni scientifiche della Nasa, riportato dall’Ansaè il rover più ambizioso a nostra disposizione. L’obiettivo scientifico è scoprire se su Marte ci sia mai stata vita“.

La missione

La missione, chiamata Mars 20, è iniziata lo scorso 30 giugno. Il rover ha percorso quasi 3,9 milioni di chilometri in più di sette mesi per esplorare il cratere Jazero.

La discesa è avvenuta intorno le 21.55 di giovedì 18 febbraio 2021. Una missione per individuare una presenza di vita sul pianeta rosso. I dati saranno raccolti in contenitori e depositati in luoghi precisi.

NASA
Fonte foto: https://www.facebook.com/NASA/

Il video dell’atterragio

A poco meno di una settimana dall’atterraggio, la Nasa ha pubblicato il video con le immagini destinate a rimanere nelle storia.

Il cratere Jazero

Il rover della Nasa esplorerà il cratere Jazero, formatosi miliardi di anni fa forse per l’impatto di un asteroide. Con il passare degli anni, il cratere si è riempito d’acqua, diventando un lago profondo di circa 500 metri. Attualmente è arido per il cambio di clima registrato su Marte.

Perseverance è diventato il quinto Rover della Nasa a mettere le ruote su Marte per effettuare tutti i controlli del caso. Come detto, i campioni raccolti saranno messi in un contenitore e depositati in luoghi precisi. Nessun ritorno immediato sulla Terra. Le missioni del 2026 e del 2031 sono destinate a riportare i dati alla Nasa per analizzarli. Una missione partita ormai lo scorso giugno e destinata a concludersi (almeno nella sua prima parte) nei prossimi mesi dopo oltre sette mesi e 3,9 milioni di chilometri percorsi dal rover prima di arrivare su Marte.

Marte, il primo panorama in alta definizione

La Nasa ha pubblicato le prime immagini del panorama di Marte. L’immagine è stata ottenuta dalla combinazione di più di 140 scatti in alta definizione.

I primi metri su Marte

Il rover ha compiuto i primi metri su Marte. Si tratta del primo test. Quando il funzionamento sarà a regime, Perseverance potrà percorrere duecento metri al giorno.

Il primo volo del drone-elicottero Ingenuity

Il primo volo del drone-elicottero Ingenuity è avvenuto a distanza di due mesi dall’atterraggio di Perseverance su Marte. Si è trattato di un viaggio di 40 secondi ad una altezza di tre mesi che apre nuovi scenari per il futuro dall’esplorazione marziana.


Tesla contro un albero, due morti. Alla guida non c’era nessuno

Coronavirus, i guariti sono protetti dalla reinfezione per almeno 7 mesi: lo studio inglese