Salernitana: “Sabatini è una leggenda, ha dimostrato di essere il più competente” le parole del presidente Iervolino.

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, ha parlato della grande sfida che attende la squadra campana: salvare la Serie A. Queste le parole del presidente. “Sono soddisfatto del calciomercato nella misura in cui lo è Sabatini. Non conoscevo alcuni calciatori” ha spiegato il massimo dirigente del club. Continua “Dai video mi sono convinto che Ederson è un grandissimo giocatore. Do piena fiducia ai miei manager, Sabatini avrà meriti o demeriti per come concluderemo il campionato. Per me è una leggenda del calcio, ha dimostrato di essere il più competente. Gode della mia massima fiducia, ci credo e sono ottimista”. Ederson prelevato dal Corinthians a titolo definitivo, il classe 99’ è cresciuto nelle giovanili del Desportivo Brasil, Ederson ha militato anche con Cruzeiro e Fortaleza.

Serie A
Serie A

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole dell’amministratore delegato Milan

In sala insieme al proprietario del club granata anche Maurizio Milan che da ieri è il nuovo amministratore delegato della Salernitana. “È un grande professionista, ci siamo conosciuti quando era a capo della Scuola Business de Il Sole 24 ore, abbiamo avuto modo di conoscerci e diventare amici”. Iervolino si è detto convinto che “sia la persona giusta per presidiare l’investimento e dare un contributo fondamentale nella realizzazione delle cose dette, tra tecnologia, infrastrutture e valori. Lavoreremo fianco a fianco per compiere tutti questi progetti in sei mesi, almeno per avviarli e toccarli con mano”. Sabatini commenta così i nuovi acquisti brasiliani, per Ederson: “È uno che scappa in avanti per cercare la porta, è una sua dote”, ha detto di lui il dirigente. E sulla punta brasiliana Mikael prelevato dallo Sport do Recife: “Si fa rispettare, ha un fisico importante”. Ieri Mikael su Instagram ha salutato e ringraziato lo Sport do Recife: “È stato un onore difendere questi colori e aver fatto parte di questa storia”, ha scritto la punta.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 03-02-2022


Juventus, probabile formazione: Zakaria e Vlahovic verso il debutto

Juventus, Kaio Jorge i numeri fanno sperare: modello Vlahovic