Santoro tuona sulla Meloni: "Ducetta che non conta un beneamato..."
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Santoro tuona sulla Meloni: “Ducetta che non conta un beneamato…”

Giorgia Meloni

Ospite a DiMartedì su La7, Michele Santoro ha avuto modo di parlare anche di Giorgia Meloni senza far mancare un pesante affondo.

Non solo la querelle con Vincenzo De Luca che ha visto protagonista la Premier Giorgia Meloni. Ora anche un altro attacco arrivato direttamente dalla trasmissione ‘DiMartedì’ su La7 dove è stato ospite Michele Santoro. Il noto volto tv e leader di Pace Terra Dignità, lista per le Europee, ha parlato senza peli sulla lingua dicendo la sua sul Paese e sulla Presidente del Consiglio.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Michele Santoro
Michele Santoro

L’affondo di Santoro sulla Meloni

Parlando dell’attualità politica italiana e non solo, Santoro, nel faccia a faccia a ‘DiMartedì’ con il conduttore Floris, ha detto: “Quello che a me preoccupa di più è il fatto che stiamo quasi rinunciando a fare del nostro Paese un grande Paese. Siamo grandi nelle strutture economiche, industriali, civili. E nella Rai: avevamo una grande Rai, quella di oggi è insignificante, culturalmente deprimente”.

Il commento del giornalsita è andato poi avanti: “Abbiamo questi statisti afascisti i quali però sulle principali questioni del mondo che sono la guerra in Ucraina e in Medio Oriente, non hanno la forza di dire una parola… Quindi è questo: siamo un piccolo e insignificante Paese. È vero, abbiamo la Ducetta, ma la Ducetta non conta un beneamato… mettiamola così”, ha detto con tanto di affondo alla Premier.

Il caso De Luca-Meloni

Santoro ha poi voluto dire la sua su quanto accaduto a Caivano tra la Premier e Vincenzo De Luca con la Meloni che ha replicato al Presidente della Regione Campania facendo riferimento alle offese e alla parola “stro**a” che lui aveva usato in passato. “Siamo tornati agli anni ’50, al periodo in cui prima delle elezioni andavi al cinema a vedere i cinegiornali, le inaugurazioni, quattro minuti della Meloni che a Caivano va a celebrare la forza del suo governo, in piena campagna elettorale”, ha detto. “E i tg fanno quello che vogliono, siamo alla propaganda pura […]”,

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2024 12:55

“Sono quella str***a, come sta?”: De Luca incontra Giorgia Meloni

nl pixel