Il giornalista Michele Santoro ha dichiarato di essere solidale con Matteo Salvini, a causa delle sue buone intenzioni.

Il piano di pace di Matteo Salvini per sbloccare i negoziati in Ucraina continua a far parlare di sé. Dopo il fallimentare piano del ministro degli Esteri Di Maio, ci ha provato il leader della Lega a migliorare la situazione. Eppure, moltissime figure della politica italiana – tra cui Borghi e Quartapelle del Pd – hanno dato addosso al leader leghista. Di un’opinione differente è il giornalista Michele Santoro.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole del giornalista

“Sono solidale con Salvini”. Questa l’affermazione inaspettata di Santoro a ‘L’Aria che tira’, trasmissione di La7. “Il povero Salvini – ha dichiarato Santoro – non è mai stato massacrato così dal sistema politico per tutte le cacchiate che ha detto nel corso della sua carriera, e adesso che ha cercato di fare qualcosa per andare incontro alla pace viene massacrato da tutti. Mancano solo i bombardamenti della Nato su Salvini”, ha commentato il giornalista in modo ironico.

Santoro ha inoltre parlato delle critiche al governo del controverso professore della Luiss Alessandro Orsini. “Come al solito – ha detto il giornalista – Orsini usa parole che si prestano a facili polemiche. Che bisogno c’è di manipolare l’informazione? Quasi tutti fanno un’informazione che dà un unico punto di vista: quello del governo e quello dell’Ucraina. Non c’è la considerazione di altri possibili punti di vista”.

Matteo Salvini
Matteo Salvini

E sulla questione delle armi, Santoro afferma: Il 51% degli italiani è contrario all’invio di armi. E onestamente non credo che sia corretto considerare questi italiani tutti filorussi o tutti propensi alla resa dell’Ucraina, io credo che non la pensino così. Solo che dobbiamo sapere quello che stiamo facendo. Per esempio – ha commentato Santoro – i nostri provvedimenti sul petrolio costeranno all’Europa sei volte tanto per quanto riguarda l’aumento del prezzo del gas. E gli italiani vorrebbero che le notizie fossero completate da questo tipo di informazioni”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Il Pd resta con il M5S perché non ha alternative

Capuano svela cosa si sono detti Salvini e l’ambasciatore russo