Il pacchetto di sanzioni della FIFA alla Russia per la drammatica guerra in Ucraina: nessuna competizione internazionale potrà essere giocata sul territorio russo.

Anche la FIFA si unisce alle sanzioni contro la Russia e di fatto cancella il Paese dalle competizioni internazionali. Nessuna competizione internazionale potrà essere disputata sul territorio della Russia, la Selezione potrà prendere parte alle competizioni ma sotto il nome di Football Union of Russia. Inoltre non ci saranno bandiere della Russia e non risuonerà l’inno nazionale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

FIFA, il pacchetto di sanzioni alla Russia: niente bandiera e niente inno

Nessuna competizione internazionale potrà essere giocata sul territorio della Russia, con le partite ‘casalinghe’ giocate in territorio neutrale e senza spettatori. L’associazione membro che rappresenta la Russia parteciperà sotto il nome ‘Football Union of Russia (RFU)’ e non ‘Russia’. Nessuna bandiera o inno verrà utilizzato nelle partite a cui partecipano squadre della Federcalcio russa“, rende noto la FIFA illustrando quelle che sono le sanzioni alla Russia per la guerra in Ucraina.

La Fifa continuerà il suo dialogo in corso con il Cio, l’Uefa per determinare eventuali misure o sanzioni aggiuntive, inclusa una potenziale esclusione dalle competizioni”, si legge ancora nella nota della FIFA.

FIFA
FIFA

Polonia, Svezia e Repubblica Ceca non giocheranno contro la Russia (a prescindere dal nome)

La Polonia, che aveva fatto sapere di non essere intenzionata a giocare contro la Russia la partita valida per gli spareggi di Coppa del Mondo, ha ribadito di non essere intenzionata a disputare la partita “a prescindere dal nome della squadra“. La partita tra Russia e Polonia si doveva originariamente disputare il 24 marzo a Mosca.

Svezia e Repubblica Ceca si sono allineate alla Polonia facendo sapere di non voler giocare contro la Russia. La vincente della partita Svezia-Repubblica Ceca dovrebbe infatti affrontare la vincente della partita tra la Russia e la Polonia.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 28-02-2022


Serie A, il Napoli vince in casa della Lazio. Bene la Roma, vincono Cagliari e Verona

Perché Abramovich ‘lavora’ come mediatore nella trattativa tra Russia e Ucraina