Quando scade la dichiarazione dei redditi 2017?

Volete sapere entro quando andrà presentata la dichiarazione dei redditi per il 2017? Qui ve lo diciamo sia per il 730 sia per l’Unico

La dichiarazione dei redditi, per l’anno 2017, sarà effettuabile entro il 23 luglio 2017, data che potrebbe essere prorogata se non si raggiungerà, entro il 7 luglio, l’80% delle dichiarazioni. La dichiarazione, che può essere effettuata o tramite 730 o tramite Unico, dovrà contenere tutte le spese sostenute nell’anno 2016.

CHI EFFETTUA LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI VIA 730 QUANDO DEVE PRESENTARLA?

La scadenza del 23 luglio è valida sia per i sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale diretta al contribuente, sia per chi invia il 730 precompilato da solo e sia per chi lo invia tramite Caf o tramite commercialista. La data, che si potrebbe pensare fissa, probabilmente subirà uno slittamento visti i molti ritardidisguidi di ogni tipo nell’invio della stessa dichiarazione.

E INVECE PER CHI LA FA TRAMITE UNICO?

Chi invece effettuerà la dichiarazione dei redditi tramite il modello Unico avrà una data di scadenza diversa rispetto a come viene trasmesso. Questo perché chi lo presenterà tramite via telematica, dovrà farlo entro il 30 settembre 2017, mentre chi lo invierà tramite ufficio postale dovrà trasmetterlo tra il 2 maggio e il 30 giugno, una possibilità, però, che è riservata ai soli contribuenti autorizzati. Anche queste due date di scadenza potrebbero subire dei slittamenti dovuti dai ritardi nelle consegne delle dichirazioni dei redditi.
certificato_unicasim

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-12-2016

Massimiliano Monti

X