"Preso a schiaffi da un carabiniere": le telecamere incastrano il maresciallo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

“Preso a schiaffi da un carabiniere”: le telecamere incastrano il maresciallo

carabiniere

La denuncia a Viterbo da parte di un 32enne che sarebbe stato preso a schiaffi da un carabiniere. Le telecamere hanno ripreso tutto.

Un 32enne di Castiglione in Teverina, in provincia di Viterbo, ha denunciato un carabiniere dell’Arma, prima al commissariato di Orvieto e poi alla Procura, con tanto di video effettuati da alcune telecamere di sorveglianza della sua abitazione, per uno schiaffo subito dal sottufficiale. L’uomo, Michael Abatecola, avrebbe ricevuto il colpo proibito dopo una serie di insulti ai militari.

“Preso a schiaffi da un carabiniere”: la denuncia

carabiniere
carabiniere

L’episodio tra l’uomo e le forze dell’ordine è avvenuto a Castiglione in Teverina, in provincia di Viterbo. Un uomo, Michael Abatecola, ha denunciato un maresciallo dei carabinieri accusandolo di avergli tirato uno schiaffo in faccia e di averlo minacciato. “Un carabiniere mi ha schiaffeggiato, mi ha fatto volare gli occhiali e poi voleva anche farmi fare il trattamento sanitario obbligatorio”, il racconto ripreso da Repubblica. I fatti sarebbero avvenuto lo scorso 14 agosto e ad avvalolare la tesi del 32enne, anche le telecamera di sorveglianza installate dall’uomo all’esterno della sua abitazione.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Nelle immagini video si vedrebbe il colpo ricevuto. Ma cosa è successo davvero? Stando a quanto raccontato dall’uomo, tutto è partito da una segnalazione di una vicina di casa – una donna di 70 anni – che avrebbe allertato le forze dell’ordine lamentandosi della musica troppo forte proveniente dalla casa del 32enne.

L’uomo non ne ha voluto sentire di abbassare costringendo le forze dell’ordine all’intervento. “Non ho preso bene l’intervento dei militari e pertanto, dopo aver spento la musica, ho chiesto se poteva intervenire il comandante di stazione Fabio Ceccarelli. Lo conoscevo bene e ci sono buoni rapporti”, ha spiegato ancora l’uomo.

Peccato che proprio Ceccarelli, in risposta ad alcuni insulti che il 32enne avrebbe rivolto ai militari, sia stato protagonista dell’episidio di violenza tirando, appunto, uno schiaffo all’uomo.

Oltre alle indagini della procura, l’Arma ha avviato un esame disciplinare nei confronti del maresciallo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2023 11:17

Gli sms di Alessandra Matteuzzi: la madre di Padovani si confessa

nl pixel