Schlein tuona: "Meloni delirante. Cosa fa ogni giorno"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Schlein tuona: “Meloni delirante. Cosa fa ogni giorno”

Meloni Schlein

Non fa sconti Elly Schlein alla Premier Giorgia Meloni. La segretaria del Pd tra operato del Governo e dossieraggio.

La Premier italiana Giorgia Meloni presente a ‘Dritto e Rovescio’, la segretaria del Pd, Elly Schlein, invece, ospite a ‘PiazzaPulita’. Un duello a distanza che ha visto la leader dem affondare il colpo sulla Presidente del Consiglio e l’operato del suo Governo. Parole al vetriolo che sicuramente non passeranno inosservate.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Meloni Schlein
Meloni Schlein

Schlein contro i deliri della Meloni

Come detto, mentre la Premier Meloni si trovava a ‘Dritto e Rovescio’ per parlare anche del dossieraggio, la Schlein è stata ospite a ‘PiazzaPulita’ dove non ha risparmiato pesantissime parole verso la Presidente del Consiglio.

La segretaria del Pd ha definito, senza giri di parole, la Meloni “delirante”: “La presidente del Consiglio si inventa un complotto e un nemico al giorno, non fornisce mai informazioni. Disse ‘non sono ricattabile’ senza mai dire chi la ricatterebbe, che sarebbe anche qualcosa di rilievo nella sicurezza nazionale”.

Tra le sue parole anche quelle contro l’operato del governo: “È un governo fatto di persone che sembrano rimaste all’opposizione e non si assumono mai la responsabilità di quello che dicono. Il Governo cerca di creare un clima di tensione perché non ha argomenti”. Questo modo di agire sarebbe “un’arma di distrazione di massa”.

Abruzzo: il punto della segretaria del Pd

Capitolo Regionali in Abruzzo, con le elezioni il prossimo 10 marzo: “Se doveste vincere in Abruzzo, che cosa succede a livello nazionale?”, è stato chiesto alla segretaria del Pd da parte del conduttore di ‘PiazzaPulita’.

La risposta è stata vaga: “Innanzitutto serve che gli abruzzesi si riprendano il loro futuro. La prima cosa è che bloccheranno l’adesione della regione all’autonomia differenziata”. E ancora: “Le tensioni ci sono già, quello che cambia è che il Paese è paralizzato dalle tensioni di questo governo”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2024 10:17

Giorgia Meloni: “Dossieraggio? Ecco a chi andavano le informazioni”

nl pixel