Non finiscono le agitazioni nei mesi estivi dopo il caos degli aerei nel mese di luglio. Ecco il calendario degli scioperi.

Gli scioperi delle compagnie aeree nel mese di luglio hanno provocato disordini e caos negli aeroporti europei e disagi per chi doveva partire per le vacanze. Ma non si sono calmate le acque nemmeno con l’arrivo di agosto. Ci saranno scioperi anche in agosto e chi viaggerà in Europa sarà vittima dei disordini.

Tra i vari scioperi indetti per il mese di agosto c’è anche quello dei Vigili del Fuoco della provincia di Biella domani 2 agosto dalle 9:00 alle 13:00, lasciando la provincia scoperta per eventuali emergenze. Un altro sciopero con cui si apre il mese di agosto è il 4 all’impianto di Wartsila di San Dorligo della Valle in provincia di Trieste. L’impianto resterà chiuso per otto ore. La protesta si scaglia contro la decisione dell’azienda finlandese di non ritirare la procedura di chiusura delle attività produttive, nonostante gli sforzi sindacali e governativi compiuti per scongiurarla.

Sciopero manifestazione
Sciopero manifestazione

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Ad agosto nuovi scioperi: scali aeroportuali a rischio

Più problematico sarà lo sciopero del 5 agosto. In questa giornata i sindacati OSR FILT-CGIL, FIT-CISL, SLM-FAST e Orsa Trasporti hanno proclamato uno sciopero dei lavoratori del settore trasporto merci su rotaia a Napoli. Lo sciopero durerà otto ore dalle 15 alle 23. Ma nulla in confronto agli scioperi proclamati per il settore aereo. Questi non riguarderanno soltanto l’Italia ma tutta Europa, soprattutto la Spagna. Qui i sindacati Uso e Sitcpla, in rappresentanza del personale di cabina di Ryanair, hanno annunciato che dal prossimo 8 agosto e fino a gennaio 2023 ci saranno mobilitazioni per quattro giorni alla settimana, dal lunedì al giovedì.

Le agitazioni provocheranno non pochi disagi a molti scali chiave turistica in vista delle vacanze tra cui Madrid, Barcellona, Ibiza, Palma di Maiorca, Malaga, Valencia, Siviglia, Santiago de Compostela e Alicante. Non solo Ryanair ma anche Easyjet i cui piloti sciopereranno il 12, 13, 14, 19, 20, 21, 27, 28 e 29 agosto. Al momento non sono stati ancora annunciati altri scioperi in Italia o in altri paesi europei ma non è escluso che arriveranno nelle prossime settimane, soprattutto da Regno Unito e Germania.

In bilico i voli della Lufthansa i cui lavoratori avevano chiesto un aumento dei salari respinto dall’azienda. Le trattative sono in corso e potrebbero portare ad altre agitazioni. Stessa situazione per la British Airways. I piloti della compagnia britannica stanno valutando lo sciopero dopo il rifiuto della proposta di aumento salariale.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-08-2022


Tasso di occupazione record, i dati Istat sul lavoro

Elezioni 2022. Di Maio: “Impegno civico non parla con estremismi”