Sampdoria-Milan 1-0: basta Defrel dopo meno di sessanta secondi di gioco, male i rossoneri

Serie A, Sampdoria-Milan: le formazioni ufficiali, la cronaca, il risultato e i marcatori della partita.

90’+5 – Finisce la partita, Sampdoria-Milan 1-0. Decide il gol di Defrel dopo trenta secondi di gioco, per i rossoneri è la seconda sconfitta consecutiva.

87′ – ATTERRATO PIATEK NELL’AREA DI RIGORE DELLA SAMPDORIA, Orsato lascia correre ma viene richiamato dal Var un secondo dopo il contrasto. Il giudice di gara consulta il monitor… non è rigore.

85′ – Sostituzione Sampdoria, fuori Quagliarella dentro Manolo Gabbiadini

84′ – Milan che spinge in avanti alla ricerca del pari e prova a scalfire la difesa doriana con una conclusione ravvicinata di Cutrone, neutralizzata dal solito Audero

79′ – Grande occasione per la Sampdoria con Defrel che si presenta a tu per tu con Donnarumma ma calcia malissimo tra la braccia del portiere rossonero.

77′ – Sostituzione Sampdoria, fuori Vieira dentro Jankto

72′ – Il Milan cambia le carte in tavola ma è la Sampdoria a sfiorare il raddoppio con una conclusione destra di Quagliarella che si stampa sulla traversa dopo una deviazione fortuita di Musacchio.

70′ – Sostituzione Milan, fuori Biglia dentro Paquetà.

65′ – Ammonito Bakayoko (M)

63′ – Sostituzione Milan, fuori Suso dentro Cutrone

59′ – Conclusione mancina dal limite di Suso deviata da un difensore, il pallone termina a pochi centimetri dal palo sinistro della porta difesa da Audero. Dal calcio d’angolo mischia nell’area piccola e pallone che termina in fondo al sacco insieme con Audero, ma il tutto a gioco fermo per un fallo subito proprio dall’estremo difensore doriano.

50 – Staffilata improvvisa di Quagliarella deviata da Romagnoli che salva in angolo. Dal tiro dalla bandierina nasce una buona occasione per Defrel che in tuffo si lancia sul pallone a un metro e mezzo dalla porta, colpisce con il piatto ma non inquadra lo specchio della porta.

48′ – Cambia il canovaccio tattico della partita, con il Milan che prova a fare la partita e la Sampdoria che prova a sfruttare gli spazi in contropiede.

45′ – Sostituzione Milan, fuori Ricardo Rodriguez dentro Andrea Conti

45′ – Inizia la ripresa, Sampdoria-Milan 1-0

45’+1 – Conclusione ravvicinata di Musacchio, pallone deviato sul fondo da Colley che salva la Sampdoria che va al riposo sul risultato di 1-0.

37′ – Ammonito Vieira (S) per fallo su Bakayoko.

35′ – Segnali di crescita da parte del Milan che è riuscito a prendere in mano le redini del gioco ma fatica ad arrivare in zona tiro.

29′ – Conclusione in diagonale di Quagliarella, pallone a lato di un paio di metri rispetto alla porta di Donnarumma.

25′ – Primo spunto di Suso che ci prova con una bella conclusione dalla media distanza, bravo Audero a mettere in angolo. Proteste accese dei rossoneri per un presunto fallo di mano di Praet, per il giudice di gara è solo angolo.

21′ – Milan deconcentrato con tanti errori in fase difensiva. Rossoneri messi in difficoltà anche dalle condizioni non proprio ottimali del terreno di gioco.

14′ – Conclusione dalla distanza di Quagliarella, buona questa volta la risposta di Donnarumma che mette in angolo.

12′ – Ammonito Suso (M)

9′ – Primo spunto di Piatek che raccoglie un pallone lanciato dalla trequarti, passa via in mezzo a due avversari con un pregevole pallonetto ma viene fermato prima da Audero in uscita e poi dal fischio dell’arbitro a punire un fallo di mano dell’attaccante rossonero.

8′ – Milan incapace di fare gioco in questi primi minuti di gara con la Sampdoria che costringe i rossoneri a forzare le giocate commettendo tanti errori accademici in fase di impostazione.

1′ – GOL DELLA SAMPDORIA! Errore di Donnarumma che dopo trenta secondi sbaglia il disimpegno regalando il pallone a Defrel che da zero metri mette in rete.

0′ – Inizia Sampdoria-Milan

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek

20.20 – Dieci minuti al fischio di inizio, tanti i tifosi rossoneri presenti a Genova per sostenere il Milan in una sfida sulla carta tutt’altro che agevole.

19.45 – I calciatori del Milan sul terreno di gioco per il sopralluogo del campo

Torna in campo il Milan di Gennaro Gattuso che cerca tre punti preziosi per provare ad approfittare degli scontri diretti tra Rom, Napoli, Lazio e Inter per provare a riprendersi la terza posizioni e rilanciare la volata di fine campionato.

Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

Sampdoria-Milan formazioni ufficiali

Di seguito le formazioni ufficiali di Sampdoria-Milan:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Andersen, Colley, Murru; Praet, Vieira, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. A disposizione: Rafael, Belec, Bereszynski, Gabbiadini, Ferrari, Tonelli, Tavares, Saponara, Jankto, Sau. Allenatore: Marco Giampaolo.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Bakayoko, Biglia, Calhanoglu; Suso, Piatek, Castilejo. A disposizione: A. Donnarumma, Reina, Abate, Caldara, Conti, Laxalt, Zapata, Bertolacci, Kessié, Borini, Paquetà, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

ultimo aggiornamento: 30-03-2019

X