Siena, cinquantaduenne arrestata per maltrattamenti su bambini

Crea un asilo nido a casa sua ma percuote i bambini: arrestata 52enne

Siena, cinquantaduenne arrestata per maltrattamenti su bambini. Gestiva un asilo nido domiciliare nella sua abitazione.

Nuovo caso di violenza sui bambini in Italia. Quest volta la notizia arriva a Siena, dove una donna di cinquantadue anni aveva trasformato la sua casa in un asilo nido domiciliare, dove ospitava bambini di età compresa tra i sei mesi e i tre anni.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/carabinieri.it

Siena, maltrattamenti sui bambini: arrestata cinquantaduenne che gestiva un nido domiciliare

Le indagini carico della donna sono iniziate dopo la segnalazione di due mamme che hanno deciso di sporgere denuncia. E purtroppo le indagini degli inquirenti hanno confermato i sospetti dei genitori.

Raccolte diverse segnalazioni, tra cui quella di un’ex collaboratrice della cinquantaduenne, gli inquirenti hanno avviato le intercettazioni ambientali che hanno evidenziato maltrattamenti nei confronti dei bambini.

Spinte, percosse (che provocavano anche piccole lesioni ai bambini), mani sul naso per costringere i piccoli ad aprire la bocca per farli mangiare e altri episodi di violenza ai danni anche dei più piccoli.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

L’intervento dei Carabinieri in seguito alle segnalazioni

I Carabinieri sono intervenuti probabilmente prima della fine effettiva dell’indagine dopo che la cinquantaduenne ha messo una bambina sul passeggino nel terrazzo. Le urla hanno allarmato i passanti che hanno chiamato i carabinieri, intervenuti immediatamente.

La cinquantaduenne arrestata e condotta al carcere di Sollicciano

La cinquantaduenne che gestiva l’asilo domiciliare è stata arrestata e condotta nel carcere di Sollicciano (Firenze).

ultimo aggiornamento: 18-02-2019

X