Lo stipendio e il patrimonio di Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia ed ex Presidente del Consiglio dei Ministri

Che lo si apprezzi o meno, oggettivamente è impossibile parlare di Silvio Berlusconi senza elogiare le sue doti imprenditoriali. Si tratta di un uomo visionario, una sorta di re Mida in grado di trasformare in oro (quasi) tutto quello che tocca. Quando assunse la guida del Milan fu descritto come un pazzo quando parlava di bel giuoco, quando parlava di un Centro Sportivo all’avanguardia, quando parlava di trionfi in Italia e all’estero. Aveva ragione lui. Berlusconi nasce imprenditore vecchio stile, poi intuisce, ed è uno dei primi a farlo, l’importanza della comunicazione. Radio, televisioni, giornali. Qualunque mezzo per raggiungere il maggior numero possibile di persone. E nel corso degli anni fonda un vero e proprio impero. Ma a quanto ammonta il patrimonio di Silvio Berlusconi?

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Il patrimonio di Silvio Berlusconi

Secondo le ultime indiscrezioni, il patrimonio di Silvio Berlusconi si aggirerebbe intorno ai sette miliardi. Parliamo ovviamente del patrimonio complessivo. Su questo non abbiamo conferme ufficiali ma quello che possiamo dire con certezza è che nel 2020 il Cavaliere ha dichiarato al fisco più di 47 milioni di euro di imponibile. Parliamo di cifre stratosferiche che lo portano nelle zone alte della classifica degli uomini più ricchi d’Italia.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Lo stipendio

Sempre facendo riferimento alle ultime informazioni verificabili, nel 2019 Silvio Berlusconi ha percepito uno stipendio pari a 48.022.126 euro. L’anno successivo lo stipendio è sceso a 47.492.818 euro. Leggermente in calo rispetto all’anno precedente ma non possiamo dire che se la sia passata male.

Immobili, auto e azioni

Fare una stima esatta del patrimonio di Silvio Berlusconi comunque non è un’impresa semplice. Parliamo di una persona che ha diversi beni come imbarcazioni, auto di lusso, immobili di grandissimo valore. Inoltre ci sono le società quotate in borsa, le azioni. Insomma, siamo in un contesto particolarmente fluido e mutevole.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


Quirinale, inizia la corsa di Berlusconi. È lui il candidato del Centrodestra

Il Cts ‘boccia’ le Regioni: il bollettino non deve cambiare