Un uomo di 38 anni, sarebbe stato ucciso per strada a Lentini, in quel di Siracura. La vittima era Roberto Raso.

Stando alle prime ricostruzioni, il delitto si sarebbe sviluppato poco prima di mezzanotte, nei pressi di via Silvio Pellico, nel centro storico, a seguito di una brutta lite. L’assassino sarebbe un uomo, ma non è chiara ancora l’identità. Quel che è noto, è che avrebbe usato un coltello per uccidere la vittima, a seguito di una violenta discussione. Restano tuttora sconosciute, i motivi del conflitto tra i due uomini.

Un’ipotesi probabile, al vaglio degli investigatori, è che il diverbio sia scoppiato per motivi superficiali, e sarebbe poi degenerato, ma i carabinieri non escludono nessuna possibilità.

Carabinieri
Carabinieri

Roberto Raso è stato trovato riverso sul marciapiede in fin di vita. Inutili i tentativi dei sanitari giunti sul posto di salvarlo. L’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Lentini, dove è stato sottoposto alle cure dei medici, ma è morto poco dopo. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Augusta e di Lentini, arrivati immediatamente sul posto . L’assassino sarebbe ora in fuga, anche se a quanto apprende l’Ansa, i carabinieri potrebbero già essere sulle sue tracce.

Saranno fondamentali i filmati delle telecamere di videosorveglianza dei negozi nel centro storico. I carabinieri stanno ascoltando alcune persone di conoscenza della vittima e che potrebbero fornire dettagli importanti per ricostruire la vicenda.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


L’assassino dell’ex premier nipponico Abe, voleva costruire una bomba

Torino: annegamento nel lago di Avigliana