Olimpiadi di PyeongChang: Sofia Goggia vince l’oro nella discesa libera!

Sofia Goggia ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di PyeongChang. La 25enne bergamasca ha preceduto di 9 centesimi la norvegese Mowinckel, entrando nella storia dello sci azzurro.

PYEONGCHANG (COREA DEL SUD) – Sofia Goggia ha compiuto l’impresa! La sciatrice italiana è arrivata prima nella discesa libera a PyeongChang vincendo la medaglia d’oro: si tratta di un risultato storico dato che è il primo oro olimpico conquistato dallo sci azzurro nella prova di categoria.

Gara mozzafiato

Sofia Goggia è scesa con il pettorale numero 5 andando subito all’attacco, tagliando il traguardo con un gran tempo. La grande favorita della vigilia, l’americana Lindsey Vonn, ha accusato un ritardo di 47 centesimi. Il sogno della medaglia più preziosa è diventato realtà dopo che la norvegese Mowinckel è arrivata dietro l’azzurra per appena 9 centesimi. Male le altre italiane in gara: Federica Brignone, Nadia Fanchini e Nicol Delago sono uscite. La Brignone, vittima di una caduta nella parte alta del tracciato, è stata portata precauzionalmente a fare degli esami per una “tirata” al ginocchio sinistro. La valdostana ha possibilità di podio nella combinata di domani.

Le prime parole…

Mi sento estremamente fortunata, realizzo il sogno di quando ero bambina e sciavo e dicevo che avrei voluto vincere l’Olimpiade. È successo, non ci credo ancora. Sono stata concentratissima per ottenere la sciata perfetta e ci sono riuscita, non sarò mai la sciatrice che scende con classe, quando passo io faccio rumore come se suonassero mille chitarre. Ma sono così, e questo oro non mi cambierà. Lindsay Vonn? Da lei c’è solo da imparare, una generosa così nel nostro mondo non c’è…“. Questo il primo commento di Sofia Goggia dopo aver vinto l’oro olimpico.

ultimo aggiornamento: 21-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X