I sondaggi sulle elezioni in Emilia-Romagna prevedono un testa a testa tra Bonaccini e Borgonzoni. Il PD si candida ad essere il primo partito.

ROMA – Testa a testa tra Bonaccini e Borgonzoni. Anche gli ultimi sondaggi sulle elezioni in Emilia-Romagna prevedono una ‘battaglia’ all’ultimo voto tra i due candidati al posto di governatore. Il prescelto dal PD sembra riuscire a tenere testa ad un Centrodestra in crescita in tutto il territorio, specialmente nei territori di provincia.

E il confronto dalla Berlinguer non sembra aver spostato di molto le percentuali. Molto probabilmente si continuerà con un duello alla pari fino alla chiusura dei seggi quando i sondaggi diventeranno numeri reali e si avranno delle prime indicazioni.

Elezioni in Emilia-Romagna, il PD ‘punta’ ad essere il primo partito

Gli ultimi sondaggi sono stati resi noti proprio su RAI 3. Al momento il PD sembra essere il primo partito con il 34,3% mentre la Lega si dovrebbe fermare intorno al 30,9%.

Per quanto riguarda gli scenari di voto alle liste si prospetta un testa a testa con il Centrodestra (33,1%) avanti rispetto al Centrosinistra (31,6%) in accordo con il M5s. In caso di maggioranza separata allora i democratici balzerebbero al 34,0% con la coalizione della Borgonzoni al 33,7%.

Numeri completamente differenti, invece, sul voto ai singoli candidati. Bonaccini potrebbe raggiungere il 41,2% (40,0% con il M5s) con la Bergonzoni che si aggirerebbe tra il 29,2% (con un candidato grillino) e 29,4% senza i pentastellati in corsa.

Sondaggio Swg

Come ogni martedì, inoltre, sono stati aggiornati i dati del sondaggio di Swg. Lega in testa (34,0%) con un calo di 0.5 punti rispetto ad una settimana fa. Torna a crescere il M5s (da 15,8% a 16,2%) mentre hanno una piccola flessione rispetto sia il PD (-0,3%) che Italia Viva (-0,6%).

Nella coalizione di Centrodestra stabile Fratelli d’Italia (9,5%). Sale, invece, Forza Italia (6,4%) che si conferma la quinta forza del nostro Paese.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Cartabiancarai3/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza Lucia Borgonzoni politica Stefano Bonaccini

ultimo aggiornamento: 20-11-2019


La risposta di Salvini alle ‘Sardine’

M5s attacca Berlusconi: “E’ il re degli evasori”