Sondaggi: Meloni cresce ancora, Forza Italia in picchiata
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Sondaggi: Meloni cresce ancora, Forza Italia in picchiata

Sondaggi: Meloni cresce ancora, Forza Italia in picchiata

I sondaggi dopo l’insediamento del nuovo governo Meloni mostrano che il partito della premier continua a crescere mentre affonda il partito dell’avversario interno Berlusconi.

I sondaggi politici di Swg per La7 del 24 ottobre danno Fratelli d’Italia ancora in crescita. In una sola settimana guadagna quasi un punto di percentuale e vede il 30%. Discorso opposto per Forza Italia che paga le azioni e parole di Berlusconi nell’ultima settimana. Cresce anche l’opposizione Calenda mentre il Pd resta in un limbo.

Le intenzioni di voto della settimana dell’arrivo a Palazzo Chigi di Giorgia Meloni mostrano una crescitsa dello 0,9 di FdI che arriva a 28,3% che resta da solo e indisturbato in vetta. Segue stabile al 17% il Pd mentre un leggero calo lo registra il M5S che resta a 16,4%. Di molto lontano dalla Lega che resta all’8,6% tallonato da Azione-Italia Viva che cresce e arriva all’8,4%. Subisce un tracollo invece Forza Italia di 1,3 punti e crolla al 6,2%. Più o meno stabili gli altri partiti rappresentati in Parlamento. L’alleanza Sinistra-Verdi è ferma al 4,1% e +Europa al 3,1%.

L'opinione di Claudio Brachino

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Berlusconi elemento di rischio per il governo Meloni

Un peso fondamentale per il tracollo di Forza Italia hanno avuto gli audio di Berlusconi pro-Putin e le accuse sul taccuino alla sua alleata nonché premier Giorgia Meloni. La maggior parte dell’elettorato di Forza Italia si è spostato verso Fratelli d’Italia consegnando ancora più consensi alla premier che punta al 30% e se prosegue con questo andamento non è così remota la possibilità di raggiungerlo a breve.

Secondo i sondaggi inoltre, il governo Meloni parte da una fiducia del 42% come il governo Conte II. Un altro elemento rilevato dai sondaggi vede Berlusconi come elemento di rischio per il governo di Meloni. Per il 58% degli elettori di centrodestra Silvio Berlusconi è il partner più probabile che possa mettere a rischio la stabilità del nuovo governo di Giorgia Meloni.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2022 11:02

Ministri e conflitti di interesse, Santanché: Pronta a lasciare le spiagge”

nl pixel